Come creare una skin care routine perfetta ed efficace

Sai come prenderti cura della pelle del tuo viso? Sicura di conoscere tutti i passaggi e i prodotti giusti da utilizzare per la tua skin care routine? Qui ti mostriamo come pulire, idratare e tonificare la tua pelle tutti i giorni, in modo facile, veloce, perfetto.

Pubblicato da Silvia Ballante Mercoledì 20 febbraio 2019

pulizia viso

Una bella pelle del viso non è solo questione di fortuna, o un dono naturale. Le nostre abitudini quotidiane impattano sulla nostra immagine più di quanto possiamo sospettare. Ma, da come idratarsi a come proteggersi dai raggi UV, siamo sommersi da opinioni e recensioni, che a volte ci confondono e davvero ci fanno dubitare se ciò che facciamo ogni mattina per prenderci cura della nostra pelle è giusto. Proviamo a fare un po’ di chiarezza sulla skin care routine quotidiana?

Foto di Shutterstock

La skin care routine in tre passaggi principali

passaggi skin care
Come iniziare la giornata al mattino? I passaggi fondamentali per la cura della pelle del viso sono tre: la pulizia, la tonificazione e l’idratazione.
L’obiettivo di qualsiasi skin care routine è fare in modo che la pelle, l’organo del nostro corpo più esteso, funzioni al suo meglio, e per far ciò dobbiamo capire attraverso l’osservazione quali sono le aree su cui dobbiamo lavorare. Per questo motivo, un prodotto generico per tutte le stagioni non potrà andare bene: ad ogni cambiamento – di clima, di età, di tipo di pelle -, dovrà essere associato un prodotto specifico.

Dai tempo ai prodotti e alla tua pelle

tempo ai prodotti
Non esistono prodotti che in un giorno o due mostrano già dei risultati: la scienza fa passi da gigante, in tal senso, ma la crema efficace istantaneamente non esiste. Serve tempo, e i risultati arrivano grazie alla costanza. Usa i prodotti che scegli tutti i giorni, per almeno sei settimane, e allora sì, che noterai la differenza!

Pulizia del viso

skin care perfetta
Lavare il viso è il primo passo di una skin care routine efficace. Ogni giorno la nostra pelle è presa d’assalto da inquinamento, sporcizia e altri fattori che devono essere rimossi delicatamente, due volte al giorno, mattina e sera, per evitare pori ostruiti e acne. L’acqua micellare è una valida scelta per la detersione, perché priva di saponi e composta di molecole che catturano la sporcizia senza disidratare, detergendo la pelle senza togliere oli essenziali e sani.

Tonificazione

tonificare
Il tonico di ultima generazione è un integratore di sostanze benefiche per la pelle del viso, e in aggiunta aiuta a far assorbire meglio gli altri prodotti utilizzati. Ingredienti come l’acido ialuronico, l’acqua di rose o il the verde, le vitamine a e c, aiutano ad aumentare l’idratazione, calmare le irritazioni, combattere l’esposizione ai radicali liberi e quindi rallentare l’invecchiamento cutaneo. Va usato dopo aver pulito il viso: siete abituate a stenderlo con un batuffolo di cotone imbevuto di prodotto? Sbagliato! Sprecate un sacco di prodotto. Versatene qualche goccia sui palmi delle mani pulite e stendetelo sul viso.

I sieri, mai più senza

skin care sieri
I sieri sono potenti alleati della pelle, un vero e proprio rituale di bellezza. Pieni di principi attivi in dosi concentrate, possono mitigare una serie di problemi, dalle macchie scure alle rughe. Ma anche se un trattamento specifico sembra non servire, è comunque fondamentale utilizzare un siero al mattino, per proteggersi dagli aggressori quotidiani. Se potete, non mescolate il siero alla crema idratante, tanto per far prima. I prodotti vanno utilizzati uno alla volta, per sfruttarne tutte le potenzialità.

Idratazione e anti-aging

skin care idratazione
La funzione più basilare di una crema idratante è prevenire la perdita di acqua attraverso gli strati esterni della pelle e ammorbidire. Inoltre, integra gli oli protettivi che possediamo naturalmente e altri elementi costitutivi della pelle, come le ceramidi. Bisogna utilizzare il prodotto, meglio se anti-age, tutto l’anno, sia che abbiate la pelle secca, grassa o mista. Man mano che invecchiamo, la pelle perde naturalmente la capacità di trattenere l’umidità, e le attività quotidiane, come il lavaggio, possono rimuovere gli idratanti naturali dallo strato più superficiale della pelle del viso.

Crema contorno occhi


Riuscirete a sopravvivere senza una crema per gli occhi, con la sua azione rigenerante, rivitalizzante e anti età? Dopo averla provata, assolutamente no. Soprattutto se avete problematiche specifiche come iperpigmentazione, secchezza o gonfiore. La pelle intorno agli occhi è piuttosto sottile e delicata, quindi più facilmente reagisce a ingredienti irritanti rispetto ad altre aree: per questo motivo è indicatissimo usare un prodotto studiato apposta, in grado di ripristinare la compattezza della zone ed evitare spiacevoli “cadute”.