Siero viso: come scegliere quello giusto

Sei alla ricerca di un nuovo siero viso? Ecco come scegliere quello giusto per te, in grado di rispondere alle esigenze del tuo tipo di pelle. Scopriamo insieme come fare.

Pubblicato da Maria Teresa Moschillo Mercoledì 13 luglio 2016

siero viso come sceglierlo Sei alla ricerca di un siero viso? Ecco come scegliere quello giusto per te, il trattamento viso ideale per prendersi cura della tua pelle rispondendo in modo puntuale e performante alle tue esigenze. Sono davvero tante, infatti, le tipologie di prodotto tra cui dover imparare a destreggiarsi prima di approdare all’acquisto del siero viso perfetto. Scopriamo alcune dritte preziose per non sbagliare scelta.

Quale siero viso scegliere per la pelle matura?

siero viso pelle matura Quando si sono superati i 30 anni da un pezzo, è bene procedere con l’applicazione di un siero viso che sia in grado di rimpolpare la pelle e di farla apparire visivamente più compatta. Si raccomandano in questo caso i sieri viso antietà, contenenti sostanze quali acido ialuronico e peptidi, da adoperare costantemente.

Quale siero viso scegliere per la pelle acneica?

pelle acneChe si tratti di una pelle giovane o di una pelle che soffre di acne tardiva, la soluzione giusta in questi casi è rappresentata da un siero che sia in grado di prevenire la formazione di impurità e di contrastare quelle già esistenti. Zinco, solfo e acido salicilico, capace di effettuare una leggera esfoliazione, sono i principi attivi da ricercare nel proprio siero viso.

Quale siero viso scegliere per la pelle spenta?

pelle spentaCapita molto spesso che, complici abitudini sbagliate, la nostra pelle appaia grigia e spenta. In questi casi, così come nel caso in cui si abbiano problemi di pelle asfittica, suggeriamo di ricercare un siero a funzione illuminante ed esfoliante, con azione anti-macchia e detossinante per ricompattare il colorito e purificare la pelle. L’acido ialuronico e la caffeina sono alcuni degli ingredienti più validi in merito.

Chi deve usare il siero viso?

donne di età diverseNon esistono regole rigide in merito. Sarebbe consigliato procedere con l’applicazione di un siero viso già a partire dai 25-30 anni, puntando a prevenire l’insorgere dei primi segni del tempo e della perdita di tono che solitamente caratterizzano le donne che si avvicinano ai 40 anni.

Quanto conta la scelta del siero viso giusto?

skincare routine I sieri viso sono tantissimi e la scelta di un prodotto che si riveli ad hoc per la nostra pelle è fondamentale per la buona riuscita della propria skincare routine. Suggeriamo di farsi guidare nell’acquisto perfetto da persone competenti e di cui si ha fiducia, oltre che di essere autocritiche nel conoscere pregi e difetti della propria pelle.