Le spazzole per il viso e gli errori da non fare: dalla Clarisonic alla Collistar

Le spazzole per il viso sono sempre più utilizzate, ma quali sono gli errori da non fare? Scopriamo insieme i comportamenti da evitare quando si adopera una spazzola per la pulizia del viso.

Pubblicato da Maria Teresa Moschillo Domenica 9 aprile 2017

20140325ClarisonicModel
Sai quali sono gli errori da non fare quando si usano le spazzole per il viso? Prima di tutto partiamo dal capire qual è il meccanismo alla base di una spazzola per la pulizia della pelle. A prescindere dal fatto che si stia parlando di spazzole per il viso economiche o più costose, come il celebre Clarisonic, il principio alla base del funzionamento di questo beauty tool è sempre il medesimo: si tratta di un dispositivo ad onde soniche in grado di pulire la pelle in profondità, eliminando tracce residue di make up ed impurità e regalandoci così con un uso continuato nel tempo una pelle davvero pulita e più bella. Sappiamo, però, come si usa una spazzola per la pulizia del viso in modo corretto? Cosa fare dopo la pulizia del viso fai da te? Ecco tutti i comportamenti da evitare che rischiano di compromettere la nostra skincare routine.