Cosa succede quando si usano cosmetici scaduti

La scadenza di prodotti di bellezza e make up non è semplicemente il segno che bisogna acquistare un nuovo prodotto ma costituisce un'accortezza da prendere per evitare di procurare gravi danni alla pelle. Scopri cosa succede quando si usano prodotti cosmetici scaduti.

Pubblicato da Maria Teresa Moschillo Martedì 21 aprile 2015

expired makeup_0
Ti sei mai chiesta cosa succede quando si usano cosmetici scaduti? La data di scadenza, o P.A.O, letteralmente Period After Opening (cioè il periodo in cui il prodotto, una volta aperto, resta sicuro e integro come appena acquistato), non rappresenta semplicemente un dettaglio ma, anzi, indica chiaramente che quel cosmetico non è più utilizzabile e che può seriamente danneggiare la pelle provocando eczemi, irritazioni, dermatiti e altri fenomeni spiacevoli di sensibilizzazione. Scopri cosa succede quando si usano prodotti beauty scaduti e, attenzione, tieniti alla larga!

1- I prodotti cambiano di consistenza

2458359775
Quanto durano i trucchi? Semplice, basta osservare i dati indicati sul retro della confezione, primo su tutti il famoso P.A.O. Tuttavia sono tanti i “segnali” che si possono cogliere chiaramente senza bisogno di assicurarsi a tutti i costi della scadenza: la texture dei prodotti cambia completamente una volta oltrepassata la data indicata dal P.A.O diventando grumosa. Qualsiasi prodotto make up, dal mascara al rossetto, una volta scaduto non è neppure performante come prima oltre che essere altamente dannoso e nocivo per la bellezza ed il benessere della pelle.

2- I principi attivi non sono più efficaci

inci prodotti cosmetici cosa sono 2 640x426
Questo vale principalmente per creme viso o solari. I principi attivi in esse contenuti, infatti, non sono più efficaci e forti come prima della scadenza: una crema solare scaduta, ad esempio, non assicura protezione alla pelle dai raggi UV, così come trattamenti topici per acne a base di acido salicilico o creme anti-age al retinolo, tra gli ingredienti impiegati nei prodotti skin care più irritanti per la pelle in caso di intolleranza, non riescono più nel loro intento iniziale.

3- Le conseguenze sulla pelle

v_header_focuson_333
Le molecole dei prodotti cosmetici scaduti si rompono e possono trasformarsi in qualcos’altro, responsabile di reazioni allergiche ed irritazioni della pelle, quali vesciche, rush cutanei e dermatiti da contatto. Nello specifico, inoltre, i cosmetici scaduti diventano veri e propri covi di batteri, in grado di provocare reazioni simili all’acne, quando si tratta di prodotti da utilizzare direttamente sulla pelle, congiuntiviti in caso di prodotti per gli occhi e gonfiore per quanto riguarda le labbra.

4- Le regole base

scadenza cosmetici
Ecco qualche dritta sui “tempi” di sostituzione dei cosmetici: è necessario sostituire ogni 3 mesi il mascara e ogni 6 gli altri prodotti per gli occhi come eyeliner ed ombretto. E’ opportuno cambiare il rossetto dopo 1 anno e mezzo circa mentre, invece, la data media di scadenza dei prodotti make up impiegati per la realizzazione della base viso, ossia fondotinta, correttore, blush e cipria, è di 1 anno.