Come mettere l’eyeliner: 10 consigli imperdibili

Il trucco occhi cela un ostacolo per le meno esperte: l'eyeliner. Qui trovate 10 consigli per imparare come applicare l'eyeliner, con attenzione, senza sbavare e dando profondità allo sguardo.

Pubblicato da Claudia Sobrero Martedì 20 gennaio 2015

come applicare l'eyeliner
Ti chiedi spesso come mettere l’eyeliner? Questa è sicuramente una delle operazioni più complicate durante la realizzazione del make up occhi ma con un po’ di attenzione e qualche piccolo accorgimento è possibile riuscire a tracciare la linea netta e definita che ogni beauty addicted sogna per il proprio sguardo. Ecco 10 consigli imperdibili di cui fare tesoro.

1- Sistema sempre le sopracciglia

pettinare bene sopraccigli
Sfoggiare sopracciglia perfette è un’ottima linea guida per l’applicazione dell’eyeliner: pettinale e sistemale sempre, colmando eventuali vuoti, prima di tracciare la tua linea.

2- Disegna la tua linea in tre passaggi

Come mettere leyeliner
Dividi l’applicazione del tuo eyeliner in 3 passaggi: traccia un primo tratto partendo dall’angolo interno dell’occhio sino a metà palpebra, procedi sino alla fine delle ciglia e, come ultimo step, traccia il tuo flick!

3- Mai guardare in basso

rimmel 620x481
Al contrario di quanto si consiglia per una perfetta applicazione del mascara, quando si mette l’eyeliner non bisogna mai guardare verso il basso. L’occhio deve essere perfettamente aperto e devi guardare lo specchio dritto davanti a te.

4- Punta alla precisione

eyeliner preciso
La linea di eyeliner non va tracciata a caso, occorre precisione: indirizza il tuo eyeliner verso l’alto ai lati del naso, in corrispondenza dell’angolo interno delle sopracciglia, e fallo ruotare verso l’esterno per capire come orientare il tuo tratto per uno sguardo perfetto e valorizzato dal make up.

5- Concentrati e tieni il braccio fermo

fermezza
Naturalmente, per un buon risultato senza sbavature, occorre fermezza. Per assicurarti che il tuo braccio sia fermo, tieni il gomito bloccato con la mano opposta.

6- La tecnica dei puntini

puntini
Disegna dei puntini come linea guida: uno nell’angolo interno, uno al centro e uno in corrispondenza dell’angolo esterno dell’occhio. Uniscili ottenendo così con più facilità una linea precisa.

7- Scegli il prodotto giusto per te

tipi eyeliner
Per chi è alle prime armi o, in ogni caso, non ha molta dimestichezza con questo prodotto, la soluzione ideale è rappresentata dall’eyeliner in penna, per una più agevole applicazione. Se, invece, ti reputi precisa e accorta, osa pure con l’eyeliner in crema o in gel, da applicare con un pennellino di precisione a setole angolate.

8- Prepara la palpebra

primer eyeliner
E’ importante, prima di applicare l’eyeliner, preparare la palpebra ad accogliere il prodotto. Opta per un primer occhi o, in alternativa, per della cipria trasparente o un ombretto dal colore neutro.

9- Non tendere la palpebra

tirare palpebra
Alle volte risulta un gesto istintivo e automatico ma tendere la palpebra durante l’applicazione dell’eyeliner è assolutamente sbagliato: si rischia di falsare il risultato finale e compromettere quindi la buona riuscita del make up occhi.

10- Il trucco dello scotch

IMG_0874
E’ uno dei trucchetti più adoperati dai make up artistis: applica una strisciolina di scotch da usare come righello in base all’inclinazione che vuoi dare alla tua linea di eyeliner. Il risultato sarà estremamente preciso; per eventuali sbavature adopera pure un cotton fiock imbevuto di struccante.