Come creare una spa in casa: 10 step da seguire

Volete sapere come creare una spa a casa? Non perdetevi i nostri 10 consigli utili sugli step da seguire!

Pubblicato da Palma Salvemini Venerdì 12 giugno 2015

Pelle perfetta
Voglia di coccole di bellezza? Vi suggeriamo come creare una spa in casa: 10 step da seguire per rilassarsi con maschere e altri trattamenti. I centri estetici che offrono servizi spa sono ormai tantissimi; ne troviamo numerosi nelle nostre città ma spesso non abbiamo la volontà oppure il tempo di prendere un appuntamento. Talvolta, anche i prezzi possono risultare un po’ eccessivi. Non c’è niente di meglio, quindi, di creare la spa a casa propria!

Come una vera spa

Spa beauty woman
Costruire una spa in casa non significa necessariamente cimentarsi in investimenti cospicui e acquistare attrezzature professionali. Nel nostro piccolo, possiamo comunque goderci il relax di trattamenti completi, basta seguire alcuni passaggi con attenzione!

Viso pulito

Pulizia viso
Innanzitutto bisogna avere l’accortezza di eseguire ogni trattamento con il viso pulito. Utilizzate un detergente delicato come l’acqua micellare.

Vapori

Acqua calda
Vi suggeriamo una pratica che vi permetterà di aprire i pori ed eliminare le impurità della pelle, rendendola più ricettiva ai successivi trattamenti. Scaldate un po’ di acqua sul fornellino e poi versatela in una bacinella. Avvicinate leggermente il viso e coprite il capo con un asciugamano in modo che la cute possa assorbire il vapore. Fatelo per almeno 5 minuti. Con l’aggiunta di tè verde avrete una pelle più tonica e liscia!

Maschera viso

Maschera viso
Successivamente, tamponate il viso con l’asciugamano e applicate una maschera purificante con buon Inci. Scegliete formulazioni a base di argilla oppure avocado e lasciate in posa per quindici minuti.

Tonico

limone detergente viso
Rimuovete la maschera e applicate sul viso un tonico emolliente versando poche gocce su un dischetto di cotone.

Crema idratante

Beauty
Massaggiate delicatamente sulla pelle una crema idratante dalla texture leggera. Vi suggeriamo di preferire formule al cetriolo o al miele per idratare il viso.

Atmosfera

Bagno nella vasca
Passiamo alla cura del corpo. Per allentare le tensioni muscolari, allontanare lo stress e favorire il pieno rilassamento, è fondamentale creare una bella atmosfera. Spegnete la luce elettrica e accendete delle candele. Riempite la vasca con acqua calda e immergetevi 20 gocce di olio essenziale di lavanda. In alternativa potete optare per rosmarino e arancio che stimolano i sensi. La musica è un altro elemento fondamentale: regolate il volume in modo che non sia troppo alto.

Temperatura dell’ambiente

Cura della pelle k
Inoltre, ricordate che un altro aspetto importante della spa è impostare una temperatura d’ambiente piacevole: è fondamentale che non risulti nè troppo calda e neppure fredda. In questo modo riuscirete a rilassarvi e a godervi la vostra spa fatta in casa!

Doccia emozionale

Fare la doccia
Se avete la doccia, posizionate sul piatto in ceramica delle piccole bacinelle con l’olio essenziale che sprigionerà tutti i suoi aromi.

Idromassaggio

Idromassaggio
Se avete la vasca o la doccia idromassaggio, azionate i getti di acqua. Se non disponete di questo optional, potete acquistare accessori economici che assolvono alla stessa funzione. Un esempio è il tappeto idromassaggio da inserire nella vasca.

;