Acne e protezione solare: tutto quello che devi sapere

Molto spesso, in estate, le donne che soffrono di acne risentono di un peggioramento, dovuto in alcuni casi alle creme solari. Ecco tutto quello che c'è da sapere su acne e protezione solare.

Pubblicato da Maria Teresa Moschillo Giovedì 30 luglio 2015

sunscreen acne
Acne e protezione solare, un binomio controverso che crea non pochi dubbi. Molto spesso, infatti, le donne che presentano problemi di brufoli, comedoni e punti neri, in estate risentono di un peggioramento che in alcuni casi è dovuto proprio alla scelta di creme solari inadeguate. Ecco tutto quello che devi sapere.

La protezione solare causa l’acne?

acne abbronzatura
In alcuni casi sì. Tutto dipende dalla tipologia di filtro solare presente nella crema scelta e dalla sua formulazione. Si consiglia, generalmente, a tutti coloro che sono inclini all’acne di propendere per prodotti che riportino sulla confezione la dicitura “non comedogeno”, per tutelarsi da eventuali sfoghi in viso. Tuttavia non bisogna demonizzare la protezione solare, che è anzi necessaria per l’estate, perchè molto spesso non è responsabile dell’infiammazione di brufoli già presenti o dell’insorgere di nuove imperfezioni.

Perchè, allora, in estate l’acne peggiora?

acne tard estate
E’ indubbio che molto spesso le donne che soffrono di problematiche della pelle come l’acne tardiva risentano di un peggioramento nel periodo estivo. Tuttavia, le creme solari non devono essere le uniche imputate: un’eccessiva sudorazione e il calore possono portare all’ostruzione dei pori e ad eventuali brufoli, da tenere sotto controllo con prodotti topici specifici, su consiglio del dermatologo.

Gli ingredienti da evitare e quelli da preferire

creme solari quali scegliere
Sono da evitare tutti gli ingredienti che possono rivelarsi occlusivi come ad esempio gli oli, eccessivamente grassi per la pelle acneica, e i burri, come il burro di karitè. Si consiglia, invece, di prediligere creme per il viso contenenti aloe vera, pianta dalle mille virtù cosmetiche, zinco e ossido di titanio, opacizzanti e lenitivi al contempo.

Attenzione alla skin care per l’acne

skin care acne
Molti prodotti farmacologici impiegati per la cura dell’acne sono estremamente fotosensibilizzanti e possono quindi portare al presentarsi di macchie scure sulla pelle. Si consiglia, generalmente, di sospendere le cure a base di acido glicolico e retinoidi nei mesi estivi.

L’alternativa make up: il fondotinta solare

0013130_bionike defence sun 50 fondotinta
Se i tuoi problemi di acne ti tormentano e non riesci a presentarti in spiaggia completamente struccata scegli un fondotinta solare, in grado di minimizzare i difetti e di proteggere adeguatamente il viso. Scegli, naturalmente, la formulazione più adeguata al tuo tipo di pelle.

;