8 maschere per i capelli crespi

Vediamo insieme quali sono le 8 maschere per i capelli crespi, tutti i trattamenti più efficaci per prenderci cura della chioma nel modo più corretto.

Pubblicato da Palma Salvemini Lunedì 23 marzo 2015

Maschere per capelli

Conoscete tutte le maschere per capelli crespi? Vi suggeriamo 8 trattamenti per prenderci cura della capigliatura con prodotti delicati e idratanti. Alcune condizioni meteorologiche oppure una naturale predisposizione al crespo possono essere causa di hairstyle poco glam! Per dare nuova lucentezza alle ciocche e un’idratazione profonda, basta applicare una delle 8 maschere per capelli crespi fatte a casa che vi suggeriamo.

Maschera a base di olio di mandorle

Olio di mandorle

Come rendere i capelli morbidi? Tra gli usi cosmetici dell’olio di mandorle, c’è quello idratante e setificante per i capelli. Sbattete un tuorlo d’uovo con 3 cucchiai di olio di mandorle. Applicate sulle ciocche concentrandovi soprattutto sulle lunghezze e risciacquate dopo 15 minuti.

Trattamento con olio d’oliva e olio di ricino

Olio di ricino

Per idratare in profondità i capelli crespi, mescolate olio di ricino e olio d’oliva nella stessa misura. Saranno sufficienti due cucchiaini da mischiare con 1 tuorlo d’uovo. Applicate sui capelli e coprite con un asciugamano caldo lasciando riposare per 40 minuti. Risciacquate con acqua tiepida.

Maschera all’olio di germe di grano e avocado

Germe di grano m

Contro il crespo e la rottura dei capelli, intervenite con una maschera all’olio di germe di grano e avocado, da frullare e stendere sulla chioma. Lasciate in posa 30 minuti avvolgendo le ciocche con della plastica trasparente e poi risciacquate.

Maschera all’olio di noci e succo di limone

noci

Se avete capelli danneggiati dall’esposizione al sole, la soluzione migliore è intervenire con un trattamento a base di olio di noci e succo di limone. Basta miscelare un cucchiaio di entrambi gli ingredienti, aggiungendoci un tuorlo d’uovo. Una volta ottenuta una crema per capelli crespi omogenea, applicatela sulla chioma e lasciate in posa per almeno 30 minuti. Risciacquate con abbondante acqua e procedete con il normale lavaggio.

Maschera all’avocado e all’uovo

Avocado per il viso

Se volete una maschera efficace in pochi minuti, soprattutto sulle punte sfibrate e secche, vi suggeriamo di provare con mezzo avocado e 1 tuorlo d’uovo. Frullate gli ingredienti e stendete in maniera uniforme sulla chioma che avrete preventivamente raccolto in due trecce. Risciacquate, procedete con il normale lavaggio e fate attenzione alle regole generali per asciugare i capelli crespi!

Maschera alla banana e semi di lino

Banane

Tra i rimedi per capelli secchi e crespi, vi suggeriamo la maschera alla banana. Schiacciatene una aiutandovi con una forchetta e poi amalgamatela con 1 cucchiaio di olio di semi di lino. Applicate su tutta la chioma e lasciate in posa per mezz’ora.

Maschera a base di olio di oliva

Olio d'oliva

Un trattamento super idratante per capelli opachi è la maschera a base di olio extravergine d’oliva. In una ciotolina, versate un cucchiaio di olio e due di maionese. Stendete sulla chioma e coprite con la pellicola trasparente. Attendete per 15 minuti e poi risciacquate.

Maschera allo yogurt

Yogurt e banane

Infine la nostra carrellata di impacchi per i capelli crespi si conclude con una maschera nutriente facilissima da preparare! Mescolate in una ciotolina un vasetto di yogurt naturale e 1 uovo. Aggiungetevi del succo di limone che vi aiuterà a lucidare i capelli. Attendete 30 minuti prima di procedere con il risciacquo. Allora, cosa ne pensate delle nostre soluzioni per capelli crespi?

;