8 consigli per la pelle grassa in estate

La pelle grassa tende a presentare maggiori problemi con il caldo e a lucidarsi con molta più facilità. Scopri 8 consigli per la pelle grassa in estate, tra skin care ad hoc e piccoli accorgimenti.

Pubblicato da Maria Teresa Moschillo Giovedì 9 luglio 2015

Schermata 2015 07 09 alle 13.19.03
Ti suggeriamo 8 consigli per la pelle grassa in estate, scegliendo i prodotti giusti per la tua skin care e tenendo presenti alcuni piccoli accorgimenti che impediranno al tuo viso di lucidarsi con troppa facilità. Ecco quali prodotti scegliere e quali abitudini adottare con le alte temperature.

1- Comprendi la tua pelle

oily skin
La pelle grassa presenta come caratteristica principale la sovrapproduzione di sebo. Questa peculiarità deriva da diverse cause: dagli squilibri ormonali, allo stress, passando per una scorretta alimentazione. Prima di scegliere qual è la skin care estiva che più si addica alla tua pelle grassa è bene comprendere per quali ragioni presenti questo problema.

2- Non lavare troppo spesso il viso

troppi lavaggi
La tentazione è forte, specialmente con il caldo, ma sottoporre il viso a lavaggi troppo frequenti quando si ha la pelle grassa è un’abitudine scorretta. Lavare troppo spesso il viso rischia infatti di incrementare ulteriormente la produzione di sebo, in particolar modo se si adoperano prodotti troppo aggressivi e “sgrassanti”.

3- Pianifica la tua skin care

resize
Prediligi l’utilizzo di detergenti delicati, con formulazioni non necessariamente specifiche per la pelle grassa. Accosta poi a questa tipologia di prodotto un tonico astringente, preferibilmente non contenente alcool, e una crema viso dalla formulazione leggera. Ricorda di effettuare una maschera viso (ne esistono per ogni tipo di pelle) e uno scrub leggero una volta a settimana, senza mai eccedere con la frequenza di questi trattamenti.

4- Non dimenticare mai le salviettine seboassorbenti

seboassor
Una delle abitudini skin care che ci salvano la pelle in estate è quella di portare sempre in borsetta delle salviettine seboassorbenti, da tamponare delicatamente sul viso per arginare la lucidità tipica della pelle grassa in qualsiasi momento.

5- Fare attenzione alle proprie abitudini

emergenzs brufoli
Pelle grassa non corrisponde necessariamente ad acne ma una pelle oleosa rischia più facilmente di incappare in “sgraditi ospiti”. Al contrario di quel che si pensi, però, ci sono abitudini scorrette e cose che possono scatenare i brufoli che noi nemmeno ci aspettiamo, come parlare al cellulare senza pulirne mai lo schermo o toccare troppo il viso. Evita questi comportamenti ad alto rischio.

6- Idrata bene la pelle

crema pelle grassa
Idratare la pelle grassa è fondamentale: mai fare l’errore, infatti, di pensare che in quanto oleosa la tua pelle non abbia bisogno di idratazione. Scegli creme viso dalla formulazione molto leggera oppure, in alternativa, miscela alla tua consueta crema viso del gel d’aloe vera per i mesi più caldi, in modo da renderla meno corposa e più facile da assorbire.

7- Scegliere la crema solare giusta

crema pelle grassa solare
In estate, naturalmente, è vietato fare a meno della crema solare. Scegli quella più indicata per la tua pelle grassa, badando bene che i prodotti selezionati riportino le diciture “oil free” e “non comedogenico”. Esistono numerose creme solari caratterizzate da una texture leggera ed opacizzante, perfetta per non far lucidare precocemente il viso anche al mare.

8- Il trucco

fondotinta minerale
Pensare di applicare fondotinta liquidi ultracoprenti o a lunga tenuta in estate è quasi una tortura. Se hai la pelle grassa opta per un fondotinta minerale, in grado ugualmente di coprire i difetti ed uniformare l’incarnato ma, al contempo, con funzione seboassorbente.

;