10 misteri beauty che ci sorprenderanno sempre

Sono anni che ci districhiamo tra prodotti ed accessori per la cura della bellezza del viso, del corpo e dei capelli, ma ci sono cose che non smettono mai di lasciarci perplesse: scopri 10 misteri beauty che non smetteranno mai di sorprenderci!

Pubblicato da Maria Teresa Moschillo Lunedì 13 aprile 2015

wpid curata__711aef2e1b39da2ef134f36b4cf1e524
Scopri con noi 10 misteri beauty che ci sorprenderanno sempre, tra grandi verità e un pizzico di ironia! Passiamo anni, infatti, a destreggiarci tra prodotti cosmetici per la cura e la bellezza del viso, del corpo e dei capelli, ma non ci abitueremo mai a quelle stranezze che rendono il mondo beauty così accattivante ed insidioso: che fine fanno le forcine? Perchè facciamo smorfie mettendo il mascara? Ecco il decalogo (tutto da ridere) sui misteri beauty più sconcertanti di sempre.

1- L’irresistibile fascino dello shampoo fatto dal parrucchiere

shampoo relax parrucchiere
Non importa se sei riuscita a procurarti il medesimo shampoo o quella specifica maschera per capelli: lo shampoo fatto dal tuo parrucchiere di fiducia ha sempre quella marcia in più. Perchè? Sarà il massaggio eseguito con fare professionale e delicato, o semplicemente il fatto di sapere che qualcuno sta facendo qualcosa per noi lasciandoci rilassare per il tempo necessario, ma andare a fare la messa in piega continua ad essere uno dei momenti beauty più amati da noi donne.

2- L’ineluttabile macchia di correttore nella trousse

BEAUTY CASE
Per quanto ci si presti attenzione capita sempre (o quasi!): la nostra trousse finisce per macchiarsi inevitabilmente di fondotinta o correttore, come se una forza superiore lo imponesse! Il suggerimento? Utilizzare piccoli sacchetti trasparenti per conservare i prodotti “più a rischio” e preservare la trousse.

3- L’oscura fine di forcine ed elastici

Schermata 2015 04 13 alle 20.42.20
Se ne comprano sempre ma non se ne trovano mai. Parliamo di forcine ed elastici per capelli, misteriosamente destinati ad una fine lacunosa e oscura. Proviamo a conservare questi accessori in un apposito astuccio: le forcine, in particolar modo, sono adatte anche alla realizzazione di acconciature veloci e glamour.

4- La presenza di nodi e grovigli nei cavi di piastra e phon

Philips HP8341 00_
Prestiamo sempre attenzione a non fare “attorcigliare” i cavi elettrici di asciugacapelli, ferri e piastre ma è inevitabile: quando andremo a recuperare i nostri accessori per lo styling, sapientemente riposti nell’armadietto, ci imbatteremo in un numero indefinito di grovigli!

5- Lo smalto che sembra non asciugarsi mai

soffia smalto
Quante volte succede che lo smalto sembri essere perfettamente asciutto ma poi, in realtà, ci si ritrova con una manicure imperfetta e piena di errori? Il segreto, quando si tratta di manicure fatta in casa, è quello di utilizzare poco prodotto per ogni fase di stesura, evitando di esagerare con lo smalto applicato e soprattutto senza avere fretta.

6- La striscia “mancata” che rende la ceretta imperfetta

come fare la ceretta correttamente_b446f73f321ac402554a81c2d0e49c6f
Capita anche alle professioniste, figuriamoci a chi si dedica al fai da te! Succede molto spesso, infatti, che si finisca per trascurare una piccola area delle gambe durante la ceretta e che il risultato non sia alla fine proprio perfetto come si sperava.

7- La capacità di “sbavare” del rossetto rosso

rossetto che sbava rosso
Il rossetto rosso è sicuramente uno dei cosmetici in assoluto più amati dalle donne. Ma perchè deve sempre, necessariamente, sbavare? La regola è sempre la stessa: applicare il prodotto con moderazione e tamponare l’eccesso con una velina.

8- Comprare un fondotinta di colore sbagliato

fondotinta sbag
Succede a tutte: ci si fionda in profumeria per comprare il fondotinta perfetto e alla fine ci si ritrova, una volta a casa, con un prodotto troppo rosato o troppo arancione! Il motivo principale risiede nelle luci artificiali che tendono a falsare il colore: chiedi gentilmente alla commessa di farti provare il prodotto sul collo, zona per colore più simile al tuo viso, e alla luce naturale, avvicinandoti all’uscita dello store.

9- Il profumo della tua amica che tanto ti piace su di te è completamente diverso

profumo diverso pelle
Scegliere il profumo perfetto non è affatto semplice: la cosa più sbagliata da fare, in questi casi, è acquistare a scatola chiusa il profumo che hai sentito indossare alla tua più cara amica o che hai scovato su Internet. Il profumo, infatti, cambia a seconda della tipologia di pelle su cui viene applicato.

10- Le inspiegabili “smorfie” che si fanno applicando il mascara

come mettere bene il mascara
E’ scientificamente provato che mettere il mascara induca noi donne ad assumere espressioni e smorfie del viso inspiegabili! In realtà c’è una motivazione: aprire la bocca aiuta a tenere bene aperti anche gli occhi, agevolando l’applicazione del prodotto.

;