10 consigli imperdibili per il lucidalabbra

Il lucidalabbra è uno di quei prodotti make up che non mancano mai nella trousse di una donna. Scopri 10 consigli imperdibili per una perfetta applicazione e un consapevole utilizzo.

Pubblicato da Maria Teresa Moschillo Martedì 23 dicembre 2014

lip gloss for fair skin
Ecco 10 consigli imperdibili per un uso consapevole e perfetto del lucidalabbra, indubbiamente tra i prodotti make up must have nella trousse di ogni donna. Come si applica? Quale colore si addice alle more? E alle bionde? Rispondiamo a tutte queste domande suggerendoti preziosi accorgimenti da tenere presenti.

Come si applica?

partire dal centro
Il modo migliore per applicare il lucidalabbra è quello di partire dal centro delle labbra estendendosi poi ai lati verso gli angoli esterni della bocca. A questo punto premere le labbra per garantire una distribuzione del prodotto ancora più omogenea ed uniforme.

Tamponare le labbra se troppo lucide

velina tamponare
Se il risultato super glossy non fa per te prova a tamponare il prodotto in eccesso premendo leggermente una velina tra le labbra, per un effetto più naturale.

Effetto naturale coi polpastrelli

Schermata 2014 12 23 alle 12.08.28
Utilizza il polpastrello e le dita per picchiettare una piccola dose di gloss sulle labbra. Avrai subito un effetto naturale e delicato.

Quale colore scegliere?

lip gloss di tanti colori
Come per la scelta del rossetto, specialmente se nude, anche per quanto riguarda il lucidalabbra esistono dei consigli da seguire per selezionare il colore giusto per te. Se sei bionda preferisci i toni rosati, mentre opta per quelli ambrati o dorati in caso di capelli scuri e pelle olivastra. Tra i colori più adatti alle more anche il malva scuro, mentre per le castane e le rosse meglio prediligere nuance aranciate o naturali.

Abbina il gloss ad un trucco occhi strong

occhi trucco nero
L’utilizzo di un gloss nude o comunque dai colori tenui è il modo migliore per bilanciare e smorzare un make up in cui il trucco occhi è molto marcato e strong, con colori scuri.

Gloss madreperlati per labbra sottili

gloss shimmer labbra sottili
Per chi ha le labbra sottili i gloss sono un valido alleato. Si consiglia di scegliere lucidalabbra chiari madreperlati e dal finish shimmer in grado di conferire alle labbra maggiore volume. Per un effetto impeccabile, stendi un velo di correttore prima del lucidalabbra.

Usa il lucidalabbra sopra al rossetto

gloss sopra rossetto
Preferisci i colori intensi e che persistono nel tempo? Scegli il tuo rossetto deciso preferito e passa al di sopra di esso un velo di lucidalabbra: in questo modo il pigmento del rossetto resterà intatto ed omogeneo e potrai al contempo godere dell’effetto glossy. Per una resa maggiore, tampona il rossetto e applica un velo di cipria prima di procedere alla stesura del gloss.

Il lucidalabbra sotto al rossetto

gloss sotto al rossetto
Per sperimentare in modo soft le tinte di rossetto più audaci prova questo metodo se non ami le labbra “appiccicose”: stendi una piccola quantità di gloss sulle labbra e aspetta qualche minuto; procedi poi con l’applicazione del tuo rossetto preferito al di sopra.

Gloss sotto la matita per non far seccare le labbra

gloss sotto matita
Le matite labbra tendono spesso a seccare facilmente e a favorire la comparsa di pellicine. Prova a porvi rimedio così: applica il tuo lucidalabbra e poi passa al di sopra la matita.

Gloss sopra alla matita

labbr rosa nude
Per un trucco labbra davvero veloce e ideale per tutti i giorni applica sulle labbra una matita nude, color carne, e al di sopra passa un velo di lucidalabbra. Avrai subito un’aria sana e curata.