Viso: gustose maschere fai da te per una pelle da mordere!

da , il

    Viso: gustose maschere fai da te per una pelle da mordere!

    Sono così naturali, invitanti e gustose da far venire l’acquolina in bocca. Alcune ricette per maschere fai-da-te non sembrano affatto pensate per un prodotto da applicare sulla pelle, e la tentazione di farne cadere qualche goccia in bocca è forte. Se vi piace cucinare, vi piace creare, vi piace sperimentare e vi piace prendervi cura di voi stesse provate a preparare con le vostre manine una bella maschera per il viso. L’efficacia è assicurata e anche la soddisfazione che ne trarrete pensando che avete fatto tutto da sole non è da sottovalutare. Pronte? Via!

    Se avete la pelle grassa usate il cetriolo, perfetto anche per combattere le occhiaie. Basta grattuggiare il cetriolo e unirlo a dello yogurt naturale e applicare il composto sulla pelle per una mezzora. Un’alternativa? Una gustosa maschera per pelli grasse al miele e all’albume d’uovo. Bastano un cucchiaino di miele e un albume per formare una pastella da applicare sul viso e da lasciar agire una decina di minuti.

    Se avete invece la pelle secca optate per la maschera a base di miele e panna da cucina, ideale per la pelle di viso, colle e decolleté. La maschera dev’essere composta da due cucchiai di panna e uno di miele e va lasciata agire almeno un quarto d’ora. Perfetta per curare la pelle secca e per concedersi 15 minuti di coccole.

    Avete mai provato lo scrub fai da te al limone per il viso? In alternativa vi propongo una maschera esfoliante che vi assicura un risultato davvero sorprendente. Per realizzarla servono il bianco di due uova e due cucchiai di farina d’avena. Stendete il composto sulla pelle massaggiando bene per ottenere un’azione esfoliante e lasciate agire 5 minuti.