Viso, crema nutriente fai da te al burro di karitè e fiori d’arancio

da , il

    Viso, crema nutriente fai da te al burro di karitè e fiori d’arancio

    Avere un viso senza imperfezioni è desiderio comune di ogni donna. La pelle, infatti, rappresenta il nostro biglietto da visita e tanto grande può essere la nostra soddisfazione nel riscontrarla ben curata, quanto il senso di disagio in caso di difetti più o meno evidenti. Il primo passo per rendere la pelle più bella è certamente l’idratazione. Ecco perché oggi vi propongo una ricetta che vi permetterà di idratare a sufficienza il vostro viso: la crema nutriente al burro di karitè e fiori d’arancio! Il karité, chiamato anche “albero della giovinezza” dagli indigeni africani, è noto in tutto il modo per le sue straordinarie proprietà curative e cosmetiche.

    È, infatti, un eccellente cosmetico naturale che attenua le rughe esistenti e, in molti casi, le fa scomparire! Ma, le qualità del burro di kartè non si fermano, certo, qui! Il prodotto, infatti:

    - contrasta il rilassamento cutaneo, rendendo la pelle eccezionalmente elastica;

    - migliora la circolazione nei capillari;

    - ossigena la pelle eliminando l’effetto “grigiore cutaneo”, caratteristica dei fumatori;

    - scherma la pelle da tutti gli elementi naturali (vento e gelo inclusi);

    - contrasta la secchezza e lo screpolarsi della pelle, gli arrossamenti e le irritazioni;

    - favorisce la rigenerazione cellulare e l’elasticità della cute.

    Ma, diamo uno sguardo agli ingredienti necessari per la preparazione della nostra crema:

    Ingredienti:

    2 cucchiai di burro di Karitè puro

    1 cucchiaio scarso di olio di sesamo

    1 cucchiaio scarso di olio di jojoba

    4 gocce di olio essenziale di neroli

    Preparazione:

    Sciogliete il burro di karitè a bagnomaria in un pentolino. Aggiungete poco alla volta gli altri oli, sempre a fuoco basso. Fatto ciò, togliete dal fuoco il pentolino, fate intiepidire il tutto ed aggiungete gli oli essenziali. Conservate la crema in un barattolino e lasciatela raffreddare.

    La crema può essere conservata per due mesi e va applicata, preferibilmente, la sera!

    Se preparare i prodotti vi diverte e vorreste cimentarvi in qualche altra opera, potreste realizzare anche una bella maschera!