Virtual Makeover tridimensionale per rivoluzionare il trucco

Elaborare il trucco più adatto a noi con un software tecnologico che cattura l'immagine del nostro viso e studia il make up in versione 3D

Pubblicato da Valentina Morosini Sabato 19 marzo 2011

Virtual Makeover tridimensionale per rivoluzionare il trucco

Virtual Makeover tridimensionale. Questa è davvero una notizia rivoluzionaria, soprattutto per le amanti del trucco e parrucco. È stato presentato, durante l’ultima mostra CeBIT, la più grande fiera di high-tech al mondo, una nuova tecnologia che permette di elaborare il proprio viso al pc e studiare un trucco personalizzato, ovviamente adatto alla situazione e ai lineamenti. Non male, vero? In questo modo si avrà sempre a disposizione un tutorial che saprà renderci bellissime in ogni occasione.

Questa tecnologia è in grado di fotografare il viso e riprodurlo in 3D. Riesce a verificare la carnagione e le ombre. Dopo questo studio, il programma è in grado di consigliare il tipo di make up. Il trucco verrà elaborato all’interno di un ventaglio di studi predefiniti. Il programma, sviluppato per il Max Planck Institute, può anche dire se il make-up che abbiamo provato è davvero quello che più si addice alla nostra fisionomia.

Per adesso il sistema lo possono usare solo le donne, ma gli esperti stanno studiando anche una soluzione maschile. Ma c’è molto di più e questa mi sembra la cosa più intelligente. Sa fornire consigli sui cosmetici in base alle diverse situazioni che si devono affrontare durante la giornata.

C’è differenza tra il trucco per andare in ufficio e quello per una serata di gala. Avere un amico fidato che sa dirci come dobbiamo sistemarci, è un’ottima cosa. Se volete provare qualcosa di simile e gratuito, online potreste trovare tanti virtual makeover. Certo non sono in 3D, per quello dobbiamo avere ancora un pochino di pazienza.

;