Unghie: i Toxic Claws di Illamasqua

La Illamasqua per la primavera 2011 propone i Toxic Claw, una coppia di unghie finte che non hanno nulla a che vedere con le classiche proposte che si trovano in commercio. Andiamo alla scoperta di questi “artigli” per unghie.

Pubblicato da Claudia Sobrero Domenica 20 marzo 2011

Quando si tratta di unghie la Illamasqua è sempre pronta a stupire noi donne con creazioni sempre nuove ed innovative e in questo caso non parliamo di tonalità stravaganti di smalto, ma di “artigli” decorativi per unghie molto particolari e di grande impatto. La casa cosmetica inglese è famosa per l’ottima qualità dei suoi prodotti make up, ma anche per le meravigliose compagne pubblicitarie dove si possono ammirare trucchi spettacolari e soprattutto per la capacità di realizzare prodotti intriganti e fuori dal comune in grado si soddisfare le esigenze più particolari degli esperti del settore e delle beauty addicted.
La Illamasqua per la primavera 2011 propone delle unghie finte assolutamente fuori dai classici schemi, si tratta dei Toxic Claws, una coppia di “artigli” per unghie in tonalità fango che rispecchiano in pieno il mood della bellissima collezione make up primaverile, la Toxic Nature.

I Toxic Claws sono degli artigli per unghie davvero molto particolari perfetti per realizzare una manicure estrema, sono la rivisitazione primaverile dei Nail Quills proposti nella collezione Art of Darkness. In concreto i Toxic Claws sono una coppia di unghie finte color fango molto particolari, infatti sono molto lunghe e l’effetto ad artiglio è ottenuto con un gioco di piccoli scalini.

Utilizzare queste decorazioni per unghie è semplicissimo, è necessario preparare l’unghia passandovi sopra un batuffolo di cotone imbevuto con dell’acetone, fatto ciò è sufficiente applicare con cura la decorazione, partendo dalla base dell’unghia, utilizzando la colla apposita. Per completare la manicure potete pitturare le altre unghie utilizzando un colore di smalto acid per creare un contrasto forte o con un colore simile a quello dell’artiglio. Mike Pocock, Manicurist di Illamasqua, consiglia di applicare sulle altre unghie il nuovo smalto Batterium e come tocco in più consiglia di arricchire l’”artiglio” applicando diversi smalti sui vari scalini decorativi.

;