Trucco occhi con eyeliner per uno sguardo malizioso [FOTO]

Applicare l’eyeliner per un trucco ammaliante: ci vogliono pazienza e mano ferma per riuscire ad ottenere uno sguardo top, sia con un classico nero, sia con un eyeliner colorato.

Pubblicato da Alessandra Pepe Mercoledì 31 luglio 2013

Vuoi un make up intrigante? Prova il trucco occhi con eyeliner per uno sguardo malizioso: rimarrai stupefatta dal risultato che un semplice linea tracciata a dovere con eyeliner può donare a tutto il viso. Lo sguardo non sarà solo malizioso, ma sarà intenso e felino: dei veri e propri occhi da gatta con i quali sentirti bellissima e, magari, fare qualche conquista. Se la preoccupazione è quella di non riuscire ad applicarlo in modo omogeneo e regolare niente paura, con un po’ di pratica si risolve tutto!

Come applicare l’eyeliner

eyeliner intenso

Partiamo dalle basi, perché tutte, in realtà, ci chiediamo ogni mattina se esistano dei segreti per avere la mano ferma e tracciare delle linee perfette, senza dover ricorrere in continuazione a batuffoli di struccante per rimediare a qualche sbavatura. I make up artist suggeriscono prima di tutto di truccarsi con una base su cui appoggiare il gomito del braccio con cui vogliamo applicare il prodotto: in questo modo la mano sarà ferma e ridurremo drasticamente il rischio di sbagliare, con l’altra mano tendiamo la palpebra e, a questo punto, iniziamo l’applicazione vera e propria, da differenziare in base al taglio e alla forma degli occhi.
Se avete gli occhi piccoli e ravvicinati, ad esempio, l’eyeliner può aiutarvi a creare un effetto ottico di maggiore grandezza e distanza, come? Iniziando a stendere la riga dal centro della palpebra e sfumando verso l’esterno andando man mano ad ingrandire lo spessore della riga stessa. Viceversa per chi ha gli occhi grandi e ben distanziati la riga va tracciata dall’angolo interno della palpebra per poi sfumarla verso l’esterno.

Le tipologie di eyeliner

Come mettere eyeliner

I brand di beauty si sono sbizzarriti negli ultimi anni e alle tradizionali matite eyeliner si sono man mano affiancati varie tipologie diverse di prodotto: eyeliner in penna, eyeliner stick, eyeliner in gel venduti in kit con un apposito pennellino. Come scegliere quello più adatto a voi? Non c’è altra via se non quella di sperimentare prima di trovare il vostro prodotto e marchio perfetto, c’è chi si trova benissimo con la matita o la penna sentendosi più sicura anche rispetto all’omogeneità del prodotto e chi, invece, non rinuncerebbe mai alla libertà del pennello che consente un’applicazione più flessibile e, volendo, anche creativa del prodotto (magari è da lasciare alle più esperte!).
Ovviamente l’eyeliner classico, quello utilizzato fin dalle dive degli anni ’30, è nero, ma per osare con un make up colorato si possono sperimentare anche eyeliner colorati o glitterati, da utilizzare da soli, per illuminare in modo semplice e veloce lo sguardo, oppure insieme ad ombretti, per un trucco più elaborato e anche resistente, spesso, infatti gli eyeliner sono prodotti waterproof che garantiscono un’ottima tenuta per tutta la giornata, anche nel periodo estivo o al mare.