Trucco naso, come addolcirne la forma

Truccare il naso. Non è facile soprattutto quando è molto pronunciato. E' sempre lì in mezzo al nostro viso e abbiamo la sensazione che la gente veda solo quello. ecco allora qualche tecnica per ridurre l'effetto.

Pubblicato da Valentina Morosini Giovedì 27 agosto 2009

È proprio lì al centro del nostro viso e purtroppo non passiamo farci proprio nulla: si vede. Il naso quando importante per molte donne è motivo d’imbarazzo. Oggi vorrei parlarvi di qualche tecnica per truccarlo nel modo giusto, affinché sembri meno pronunciato. Un po’ come fa Barbara Streisand.

La cosa che conta di più è la luce. Bisogna creare dei giochi ottici, per deviare l’attenzione e smussarne la forma. Inoltre, è importante concentrare l’attenzione su un’altra parte di noi. Sfruttiamo gli occhi o se abbiamo dei bei capelli voluminosi.

Ovviamente dobbiamo scegliere in base all’armonia del nostro viso. Meglio non esagerai mai con il trucco, altrimenti rischieremmo di eliminare un difetto, ma crearne di nuovi e sembrare molto più ridicola.

Che tipo di naso abbiamo? La forma è fondamentale per i giochi di luce. Non so se è lungo, dovete scurirne la punta con un fondotinta di un tono più scuro per dare la sensazione che sia più corto. Se, invece, è aquilino, meglio schiarire la base delle sopracciglia per dare un senso di ampiezza. Se è schiacciato, usate il fondotinta più scuro ai lati.

;