Trucco invernale: come avere un incarnato perfetto

Come ottenere un incarnato perfetto? L’estate ormai è passata e quindi il freddo di porta ad utilizzare anche fondotinta più coprenti, correttori e ciprie. Ma come ottenere un incarnato perfetto?

Pubblicato da Francesca Bottini Venerdì 27 novembre 2009

Come ottenere un incarnato perfetto? L’estate ormai è passata e quindi il freddo di porta ad utilizzare anche fondotinta più coprenti, correttori e ciprie. Ma come ottenere un incarnato perfetto?

Per prima cosa è bene utilizzare un correttore: se non avete particolari problemi potete sceglierlo anche fluido. Applicatelo sulle occhiaie e ai bordi del naso, per smorzare le ombre e uniformare l’incarnato.

Il fondotinta poi è molto soggettivo: può essere fluido, liquido, compatto, semicompatto, lucido o mat. Io amo le textures molto leggere anche perché all’occorrenza possono essere rese più coprenti ma si stendono decisamente meglio.

In questo periodo poi la cipria è fondamentale: serve a fissare il trucco e a uniformare ancora di più l’incarnato.

A questo punto siete pronte per il blush: evitate la terra che avete usato tutta l’estate, va benissimo con la pelle abbronzata ma quando questa si schiarisce ha bisogno di tonalità più leggere.