Trucco Halloween, make up last minute

ti hanno invitato all’ultimo minuto a un party a tema Halloween e non hai la più pallida idea di come adeguarti allo standard internazionale. Non possiedi niente che possa somigliare a un cappello da strega, al massimo il portaombrelli.

Pubblicato da Valentina Morosini Giovedì 22 ottobre 2009

Quest’anno ti tocca. Non sei un’amante del carnevale e soprattutto di Halloween, però hai ricevuto un invito cui proprio non puoi rinunciare. Vediamo insieme qualche consiglio per un trucco last minute e per risparmiare i soldi dell’estetista.
Per il vestito, se non vuoi noleggiarlo o cucirtelo da sola, scegli un classico dark. Maglia nera, magari un po’ sexy, jeans strappati e scarpe con borchie. E poi punta tutto sul make up. Truccarsi da strega non dovrebbe essere difficili: le labbra devono essere nere, viola (quest’anno è l’ultima moda), oppure rosso fuoco.

Gli cocchi sono più complessi. Puoi puntare su un bel ombretto nero e sfumarlo oppure compra EyeEnyys, l’ombretto istantaneo che si applica in pochi secondi come un trasferello, potrai rimediare una palpebra che solo Diego della Palma riuscirebbe a realizzare.

Esiste un kit esotico – abbastanza kitch da fare le veci di una maschera – che comprende le fantasie zebrato, mimetico e leopardato ed è distribuito da Sephora. Ora vai alla tua festa, che stai benissimo.

Foto tratte da
stylosophy.it

osimobikers.it