Trucco giorno: come essere perfette in pochi minuti

Oggi vediamo insieme alcune utili dritte per realizzare in pochi minuti un perfetto make up adatto per il giorno. Il punto fondamentale è realizzare una buona base trucco, mentre occhi e labbra sono sottolineati con tonalità delicate.

Pubblicato da Claudia Sobrero Martedì 30 novembre 2010

Trucco giorno: come essere perfette in pochi minuti

Il trucco giorno ha uno scopo fondamentale, deve aiutarci ad apparire al meglio senza appesantire il nostro viso e senza risultare troppo strong. Ogni donna ha le sue abitudini legate al trucco, c’è chi di giorno si limita a realizzare solo la base trucco, chi non esce di casa senza aver applicato un bel rossetto e chi realizza un bel trucco completo perchè ritiene necessario essere curatissima anche durante le ore di lavoro. Ognuna è libera di fare ciò che preferisce, certo però non sempre si ha il tempo necessario per truccarsi con cura, perciò è necessario conoscere qualche dritta per migliorare il proprio aspetto in pochi minuti nelle mattine che iniziano con il piede sbagliato.
Oggi vediamo insieme come realizzare un trucco giorno di emergenza, cioè un make up per quelle mattine dove sembra che la sorte congiuri contro di noi, la sveglia non suona, il nostro viso è in pessimo stato e i capelli sono inguardabili.

Per prima cosa è necessario dedicare qualche minuti alla realizzazione della base trucco, idratate con cura la pelle e mentre la lasciate agire sistemate i capelli in modo da non perdere tempo, poi applicate con le dita il fondotinta cercando di sfumarlo bene anche nella zone del contorno occhi e sulla palpebra in modo da uniformare il colorito. Se le occhiaie sono ancora visibili applicate velocemente un correttore illuminante nelle zone d’ombra e applicate la cipria in modo da fissare il tutto. Per finire applicate un blush rosato sulle guance.

Fatta la base per apparire perfette sono necessari solo pochi ulteriori passaggi, il trucco occhi deve essere ridotto al minimo per non perdere tempo, per cui applicate su tutta la palpebra un ombretto shimmer sui toni del beige o del rosa antico, poi curvate le ciglia con il piegaciglia e applicate il mascara in modo da aprire lo sguardo.

Per finire potete scegliere di applicare un leggero tocco di lip gloss rosato o un rossetto coprente, ma se avete pochi minuti vi consiglio di evitare le tonalità scure che richiedono una certa precisione nell’applicazione.