Trattamenti vip, quelli più imitati dalle donne

da , il

    Sperare di essere belle come una star è un peccato comprensibile. I problema è che 4 donne su 5 si sottopongono ai trattamenti più assurdi nella speranza di ottenere risultati sconvolgenti. Come in ogni ambito esiste anche nel settore beauty&wellness la moda.

    Il Daily Mail ha stilato le stravaganze mediche dei vip più imitate. Al primo posto c’è il cupping: tazzine molto calde applicate sul corpo per migliorare la circolazione sanguigna e linfatica. La tendenza, ricorda il tabloid britannico, ha contagiato l’attrice inglese Gwyneth Paltrow, apparsa nelle ultime serate di gala con vistose ”scottature” circolari sulla schiena. Un bel massaggio emolinfatico che non lascia segni, no?

    Segue poi l’irrigazione del colon con un tubo per ”pulire” l’intestino, che pare sia stata sperimentata da un ”bello” del grande schermo come Ben Affleck e dal nostrano Fabio Volo. Sul podio sale anche il kit fai-da-te per scoprire le intolleranze alimentari: l’ex ”spice girl” Geri Halliwell ha testato una versione in vendita sul web alla ”modica” cifra di 275 sterline (circa 300 euro). Uno spreco di denaro, spiegano gli specialisti, per cure non testate che mettono a rischio la salute.

    Poi ci sono le diete disintossicanti, quelle macrobiotiche, l’aromaterapia e la riflessologia, per giungere all’ ottava posizione con le iniezioni di vitamina B12, alla nona c’è una versione estrema di yoga. L’ultima e’ quella che tutti invidiano alle star: trascorrere una notte in una ”health farm”. Per chi può permetterselo e direi che l’unica per cui vale la pena spendere un po’ di soldini.

    Comunque si sa e non c’è da stupirsi: trattamenti e chirurgia estetica sono la passione delle donne.

    Foto tratte da

    exeweb.com virginmedia.com celebcatch.com