Trattamenti, lo sbiancamento dei denti

da , il

    Trattamenti, lo sbiancamento dei denti

    Per avere un bel sorriso bisogna avere le labbra truccate nel modo giusto e denti bianchi. Non è per nulla chic e raffinato sfoggiare una dentatura trascurata, macchiata dal tartaro e dai caffè o ingiallita. Come fare per risolvere il problema? Il rimedio si chiama bleaching, ovvero lo sbiancamento dei denti, preceduto sempre da un’accurata igiene dentale. La prima raccomandazione però, se decidete di sottoporvi a questo trattamento, è cercare di limitare le cattive abitudini come bere troppo caffè e fumare.

    È un trattamento che, tramite un materiale applicato sui denti e attivato da lampade potentissime e specifiche, assicura un sorriso smagliante per tutta la vita. È combinabile con altri metodi d’igiene orale, e può essere effettuato sia sui denti vitali sia su quelli devitalizzati.

    In cosa consiste lo sbiancamento dei denti?

    La prima cosa da considerare è che lo sbiancamento si può effettuare anche senza controllo medico anche a casa propria nonostante in alcuni casi, come la sensibilità spiccata dei denti, può avere anche delle controindicazioni. Il trattamento proposto dallo specialista si svolge in un’ora. In questo spazio di tempo i denti acquistano da 4 a 8 gradazioni di bianco con risultati d’eccellenza.

    Quanto dura lo sbiancamento e a chi è consigliato

    Lo sbiancamento dura circa 2 anni e ha un costo che si attesta intorno ai 700 euro. Il risultato finale non è per tutti lo stesso, varia molto dalle nostre abitudini e dal nostro stile di vita (fumatori o no). In alcuni casi sono necessari più di una seduta. Ma alla fine avrete un sorriso illuminante. Un consiglio: usate rossetti accesi, magari rossi, per far risaltare il bianco dei denti. Ovviamente dopo uno sbiancamento, anche alcune abitudini andranno modificate: cercate di bere meno caffè e di smettere di fumare. Questi infatti sono fattori di rischio che tenderanno sempre a macchiare i vostri denti.

    Quanto costa lo sbiancamento dei denti

    Per prima cosa va sottolineato che il costo varia molto in base alle tecniche che sceglierete, se professionali o fai da te. Molto amate sono le strisce, ottime per chi ha solo delle lievi discromie, che costano circa 50 euro con un risultato che dura 6 ai 12 mesi. Se invece avete denti molto macchiati, vi consigliamo di recarvi direttamente dal dentista che con un prezzo che si aggira sui 500 – 600 euro, vi consente un risultato che dura almeno 2-3 anni.