Tory Burch, insieme ad Estee Lauder, presenta il suo nuovo profumo

da , il

    Tory Burch, insieme ad Estee Lauder, presenta il suo nuovo profumo

    Ottima notizia per le appassionate di profumi che potranno anche contare su una nuova fragranza, ovvero quella di Tory Burch lanciata in collaborazione con Aramis e Designer Fragrances, divisione di Estee Lauder Companies Inc. Tory Burch si appresta anche a fare il suo ingresso nel mondo beauty affidandosi ad un partner qualificato e leader nel mercato. Veronique Gabai-Pinksy, Global Brand President di Aramis and Designer Fragrances, così come Tory Burch, direttore creativo del brand, si dicono entusiaste di questa nuova ed elettrizzante collaborazione. Anche noi non vediamo l’ora di conoscere il nome ma soprattutto il bouquet di questo profumo!

    “Sono entusiasta di collaborare con un’azienda iconica come Estee Lauder, che è stata una grandissima fonte di ispirazione sia per il mio business sia per la mia fondazione,” ha detto Tory Burch, direttore creativo del marchio. “Il mondo delle fragranze è un’estensione naturale del nostro brand; creeremo fragranze esclusive che faranno da complemento all’innata bellezza delle donne. Il profumo è parte della mia routine quotidiana e rievoca forti ricordi di mia madre e mio padre. Mi ricordo tuttora le loro fragranze preferite ”

    “Tory Burch non è solo un brand dal design innovativo; è un marchio di lifestyle. Tory fa risaltare ogni donna con i suoi capi d’abbigliamento, la sua creatività e la sperimentazione di nuovi e moderni design –dice Veronique Gabai-Pinksy, Global Brand President di Aramis and Designer Fragrances -. Possiede una sensibilità e un tocco che rendono naturale la sua sperimentazione nel mondo delle fragranze”.

    Il Gruppo Estée Lauder è sempre in espansione e ad oggi conta marchi come Clinique, Prescriptives, Lab Series, M•A•C, Bobbi Brown, Tommy Hilfiger, Kiton, La Mer, Donna Karan, Aveda, Jo Malone, Darphin, Michael Kors, GoodSkin Labs, Missoni, Tom Ford, Smashbox ed Ermenegildo Zegna, che vengono distribuiti in più di 150 paesi del mondo.