Tendenze capelli: quest’anno va la riga di lato

Se quest'estate la frangia andava portata in mezzo, ora la moda la vuole laterale e bassa. Lo stile Robin Hood impazza sulle passerelle ed è praticissimi da seguire. Finalmente una tendenza capelli che non richieda forbici e messe in piega. Ecco qualche consiglio su come portare la riga.

Pubblicato da Simona Redana Lunedì 13 settembre 2010

Siamo entrate da poco nel nuovo anno (lavorativamente e scolasticamente parlando). Le vacanze sono finite e finalmente tv, giornali e web smettono di parlare di prova costume e vacanze, e si concentrano più sulla vita di città, su come affrontarla al meglio magari con un’acconciatura all’ultima moda. Se vi siete appena tagliate i capellli o al contrario state cercando di farli crescere un pò, potete seguire le tendenze di questo Autunno Inverno 2010/2011 anche senza ricorrere alla forbice. Quest’anno infatti per essere alla moda bastano un pettine e un pò di creatività.
Se fino a poche settimane fa andavano i capelli lunghi con treccia o chignon e riga in mezzo, ora è proprio quest’ultima ad essere bandita. La riga infatti va portata di lato e anche abbastanza bassa! Uno stile comodo e fatto per tutte, da portare sia con i capelli corti (come fa Anne Hathaway nel suo nuovo film) che con capelli lunghi o lunghissimi. Che la vostra chioma sia mossa, riccia o liscissima non ha importanza: la riga di lato sta sempre bene.

Quello della riga bassa di lato si chiama anche stile Robin Hood perché è il classico trucchetto degli uomini per nascondere la calvizie (il riporto): portare i capelli dal lato ricco a quello più povero come faceva il mitico Robin Hood che rubava ai ricchi per donare ai poveri. Non si direbbe ma l’effetto su una donna è davvero sexy e misterioso.

La riga di lato è adatta anche a chi deve farsi crescere la frangia che se andava dritta e folta quest’estate, ora non va più di moda e questo inverno sarà quasi bandita! Con i capelli portati tutti di lato, la frangia entra a far parte del “riporto” (magari con qualche forcina o con un pò di gel) e si trasforma automaticamente in ciuffo. Portare la riga di lato è molto pratico se vogliamo eliminare piano piano la frangia senza ritrovarcela perennemente sugli occhi. Provare per credere.