Tendenze capelli Primavera/Estate 2015: i capelli con ciocche neon [FOTO]

Tocchi di colore neon e fluo pervadono i capelli della primavera/estate 2015 con tendenze del tutto nuove, come quella dei capelli pixelati. Sfoglia la gallery per scoprire tante idee tutte da imitare.

Pubblicato da Maria Teresa Moschillo Mercoledì 18 febbraio 2015

Non ci sono dubbi: tra le tendenze capelli della primavera/estate 2015 ci sono sicuramente i capelli con ciocche neon. Coloratissimi ed eccentrici, i capelli dal tocco fluo si addicono decisamente alle personalità forti, con una grande voglia di cambiare e di giocare, sperimentando con il proprio look: sono tantissime le idee che ci arrivano dai principali maestri dell’hairstyle, a partire dai capelli pixelati, che si rifanno al dinamico mondo dell’immagine digitale, alla tecnica camouflage, che consente di celare le ciocche colorate e di rivelarle solo raccogliendo i capelli o cambiando styling. Sfoglia la gallery per scoprire tutte le proposte che si rifanno al trend protagonista della prossima stagione. Astenersi timide!

Il colore di capelli è tra le prime cose che una donna modifica e varia quando attraversa una fase di cambiamento o semplicemente se vuole rinnovare il proprio stile perchè stanca di avere sempre lo stesso aspetto. Ce lo dimostrano le tante tecniche di colorazione che hanno letteralmente spopolato negli ultimi anni, dal balayage allo shatush, passando per lo splashlight e il flamboyant.

In vista della prossima stagione calda la parola d’ordine è osare, divertirsi sperimentando con il colore, ravvivando la propria chioma con tecniche estremamente innovative e a tratti eccentriche che, sicuramente, non fanno correre il rischio di passare inosservate. Protagonisti assoluti sono i colori neon e fluo, spaziando dall’arancio al verde acido, senza trascurare tutta la gamma dei gialli e dei fucsia: si tratta indubbiamente di nuance che non fanno per tutte, ma che stanno spopolando ormai da tempo anche tra le star, come Rita Ora, Demi Lovato e la top model e fashion icon Poppy Delevingne che sulla scia del trend dei gessetti per capelli hanno scelto di decorare le proprie capigliature con colori fuori dal comune.

Sono due le principali tecniche ad essere utilizzate: il camouflage e quella dei pixel hair.
La prima tecnica, il camouflage, è promossa da Redken e si può considerare una sorta di shatush inverso: il colore, infatti, non è sulle punte ma, al contrario, parte dalla radice e copre i capelli sotto, magari nel contorno del viso, e risulta visibile solo se la chioma viene raccolta o se si cambia styling. La nuance prescelta, in questo modo, anche la più stravagante, viene mostrata solo quando e se si vuole.
Ben altro discorso per i capelli colorati con tecnica pixel lanciati da Revlon: ci si ispira chiaramente ai pixel dell’immagine digitale che vengono riprodotti su capelli preferibilmente liscissimi e con tagli fermi, assolutamente senza scalature, riproducendo forme e motivi geometrici o a proprio piacere.

Sfoglia la gallery per saperne di più e scoprire tante idee per rinnovare la tua testa.