Tatuaggi pin up per lei, i disegni più belli [FOTO]

I pin up tattoo sono i più conosciuti tra i tatuaggi old school. La 'vecchia scuola' si è ispirata ai disegni che si tatuavano i marinai, ancore, rose dei venti e ovviamente le donne. I tattoo con pin up, divertenti e dai colori accesi, sono perfetti per tutte le donne che cercano tatuaggi femminili e appariscenti.

Pubblicato da Alessandra Pepe Giovedì 31 ottobre 2013

I pin up tattoo, che un tempo erano prerogativa di tatuaggi maschili, oggi sono apprezzati anche da tantissime donne che decidono di tatuarsi questo soggetto per esprimere la loro forza e la loro sensualità. Le pin up sono considerate uno dei soggetti classici dei tatuaggi old school e il motivo di questo successo è semplice, sono soggetti che rappresentano la femminilità, sono sexy e soprattutto si prestano a questo stile divertente e colorato. Le pin up devono la loro celebrità a personaggi come Betty Page, che aprì le porte a quell’immaginario ammiccante a metà strada fra l’ingenuo e l’erotico e che sul gioco “vedo-non vedo” ha basato tutta la sua fortuna.

Pin up tattoo: come scegliere quello giusto

tatuaggio pin up sul braccio

Dalle foto ammiccanti ai tattoo ironici il passo è stato breve e ora le pin up sono uno dei soggetti più amati dagli estimatori dei tatuaggi. Le pin up con gli anni sono diventate un disegno molto amato anche dalle donne, non a caso la regina dei tattoo Kat Von D ne ha una sulla spalla.
Scegliere la pin up giusta da farsi tatuare non è certo un impresa facile, sono così tante le possibili variazioni sul tema da richiedere un’attenta valutazione. L’ispirazione per un tatuaggio a tema pin up può arrivare da ironiche foto d’epoca o da sensuali e divertenti disegni realizzati da tatuatori esperti.
Sono numerosi gli stili in cui può essere disegnata una pin up, per prima cosa è necessario scegliere tra lo stilizzato bianco e nero e il colorato, poi è necessario concentrarsi sul soggetto.
Se volete un tatuaggio vintage vi consigliamo di dare un’occhiata alle immagini d’epoca degli anni ’40 e ’50 che ritraggono donne splendide come Esther Williams e Rita Hayworth in pose ironicamente ammalianti e sensuali.
I colori degli abiti dell’epoca, l’acconciatura e il make up risultano molto belli quando vengono fissati per sempre in un tattoo.
Se invece preferite il genere pin up moderna potete rifarvi alle dive del burlesque e optare per un disegno più moderno che raffigura sempre una splendida ragazza in pose provocanti. Sono moltissimi i tatuatori esperti nel fare tatuaggi femminili, scegliete quindi chi ha uno stile in linea con ciò che desiderate.

Pin up tattoo: la posizione giusta per il tatuaggio

tatuaggio pin up con una chiave in mano

La pin up è un soggetto ironico e seducente che ha però una dimensione minima di almeno una decina di centimetri. Sia che vogliate la classica pin up a figura intera e con posa ammaliante, sia che preferiate il ritratto del viso, queste tipo di tatuaggio richiede un certo spazio per potersi snodare al meglio: non è un disegno da fare su una caviglia o sul polso visto lo spazio ristretto, ma è più adatto in zone del corpo grandi che non vanno a soffocarlo.
Le parti del corpo più gettonate per essere decorate con tattoo a tema pin up sono sicuramente la zona della spalla, la scapola e l’avambraccio, se invece volete essere molto femminili potete lasciare che il disegno si snodi con le sue forme sinuose sul vostro fianco.
Anche la gamba è una zona che si presta bene ad essere decorata con una sensuale pin up, ma è necessario scegliere accuratamente con il tatuatore il punto migliore in modo da avere un disegno armonioso e ben proporzionato.

Se amate lo stile dei pin up tattoo, non perdetevi gli altri disegni tipici dei tatuaggi old school.