Tatuaggi piccoli: tutti i disegni più originali [FOTO]

I tatuaggi piccoli sono molto amati dalle donne, stanno bene in qualsiasi parte del corpo e riescono a risultare armoniosi e delicati. Ci sono tantissimi disegni che sono perfetti per dei tatuaggi femminili di dimensioni ridotte, dai classici tattoo piccoli per il collo, la spalla o il fianco, fino ai tatuaggi piccoli e delicati da avere sul polso o tra le dita della mano.

Pubblicato da Alessandra Pepe Lunedì 7 ottobre 2013

I tatuaggi piccoli sono senza dubbio i più amati dalle donne e dalle ragazze, le dimensioni ridotte consentono di imprimere simboli e disegni in quasi tutti i punti del corpo, specialmente in alcuni sui quali la visione del tatuaggio diventa davvero molto seducente. Se cercate dei tatuaggi femminili e delicati, optare per un tattoo dalle piccole dimensioni è la scelta migliore: potrete decidere se realizzarlo a colori o nero, senza paura che il risultato finale sia eccessivamente pesante o scuro. Inoltre, a differenza dei soggetti dalle grandi dimensioni, i tatuaggi piccoli si prestano a diverse necessità: chi non desidera apparire eccessivamente tatuata può ricorrere a tatuaggi piccoli che si armonizzano bene tra di loro e non sono molto appariscenti, invece, chi ama i tatuaggi femminili di grandi dimensioni, potrà usare dei disegni più piccoli per riempire una determinata area del corpo, per creare delle connessioni tra i tatuaggi che si hanno già. La paura di molte donne è quella di stufarsi e pentirsi del disegno scelto, questo rischio diminuisce di molto quando si opta per tatuaggi piccoli, perchè la loro dimensione consente di non averli sempre sotto gli occhi e, all’occorrenza, anche di nasconderli facilmente. Ecco allora alcune idee da cui trarre ispirazione se cercate tatuaggi femminili di piccole dimensioni.

Disegni e simboli per tatuaggi piccoli

Tatuaggio sulla spalla con tre farfalle

Tra i tatuaggi piccoli più gettonati dalle donne ci sono sicuramente il simbolo dell’infinito, talvolta accompagnato da una scritta o da una parola come Love (Amore), le note musicali o le chiavi di violino che simboleggiano l’amore per la musica. Diffusissime anche stelline, lune e cuoricini, adatti soprattutto alle ragazze più giovani o alle inguaribili romantiche, come dimostra il delicato tatuaggio sul collo della popstar Rihanna che ha scelto proprio una pioggia di stelle da nascondere sotto i capelli o da mostrare con un raccolto: da annoverare tra i tatuaggi glam e stilosi da cui prendere spunto.
Rondini in volo, simbolo di libertà, si prestano ad essere realizzate su molte parti del corpo: le vediamo sulle dita, sulle caviglie, all’interno del braccio e anche sulle scapole, il disegno può essere dettagliato o anche solo stilizzato ma in entrambi i casi le dimensioni non superano quelle di una moneta da un euro.
Anche le farfalle, animale simbolo della bellezza e della delicatezza per eccellenza, sono molto diffuse, insieme alle rose rosse, i fiori più amati dalle donne.
Sicurezza e stabilità sono i significati dell’ancora, quella tradizionale da marinaio, un altro dei disegni in miniatura che ritroviamo più spesso sulla pelle delle donne, mentre chiavi e serrature simboleggiano la fedeltà o il possesso, sia in amore che in amicizia.

Le scritte

Tattoo Fate fell short

Scegliere di tatuarsi una scritta o una frase ha spesso un significato molto profondo, è frutto di un pensiero e di una riflessione, insomma, è una questione intima.
Tra i tatuaggi più femminili ci sono anche quelli con scritte e i lettering tattoo, quelli che racchiudono tutto in una sola parola, massimo due. Se amate questo genere potete scegliere tra tante bellissime frasi per tatuaggi in inglese, la lingua più apprezzata per un tattoo originale. Tra le parole più diffuse nel campo dei tattoo ci sono:

  • Love = Amore,
  • Believe = Credere,
  • Free = Libera,
  • Freedom = Libertà
  • Dream = Sognare
  • Dreamer = Sognatrice

L’ideale è cercare l’aggettivo o il verbo che più ci rappresentano e farselo tatuare scegliendo un bel carattere corsivo. Dove farlo? Sul polso, sul collo del piede, sulle scapole, sotto il collo, ma anche, per le più coraggiose, sulle dita delle mani!