Tatuaggi glam e stilosi: tanti disegni da imitare [FOTO]

Un tatuaggio è per sempre, ecco perché scegliere quello giusto non è mai semplice. Ispirati ai tuoi sogni e alle tue passioni, scegli la tua citazione preferita, con un tocco di glam!

Pubblicato da Alessandra Pepe Martedì 30 luglio 2013

Segni indelebili sulla pelle, prima di farli pensate bene ai tatuaggi glam e stilosi, tanti disegni da imitare senza che dopo pochi mesi sopravvenga la stanchezza e ci pentiamo della scelta di esserceli fatti. Un tatuaggio non è solo un fattore estetico, ma è anche un momento di ispirazione, un modo di imprimere sulla pelle ricordi, attimi, sensazioni destinati ad essere ricordati per sempre. Mentre nei tempi antichi il tatuaggio era qualcosa di riservato solo agli uomini, ai giorni nostri i disegni studiati apposta per noi donne sono davvero moltissimi.

Che disegno scegliere?

tatuaggio stella collo

Le scritte sembrano essere i tatuaggi più quotati: d’altra parte si sa che tutte le donne amano esprimere a parole sentimenti ed emozioni e imprimere sulla pelle il proprio detto portafortuna, il nome dei propri genitori, dei figli o del fidanzato (anche se con questo bisogna fare attenzione, se l’amore dovesse finire?), frasi di canzoni, poesie o romanzi che sono rimasti nel cuore e hanno magari fatto riflettere e spronato nella vita.
I motivi floreali non vanno mai fuori moda, e anche in questo caso, ogni fiore ha il suo significato! Ad esempio la camelia è il fiore simbolo delle persone forti, determinate che perseguono sempre i propri obiettivi. E la rosa? Uno dei tatuaggi più diffusi e apprezzati, simboleggia l’amore, la devozione, la bellezza.
Per le fashion addicted non mancano i tatuaggi a tema: ad esempio un piccolo appendiabiti, oppure bozzetti di stilisti, citazioni delle icone del mondo della moda, come Coco Chanel. Ma in generale ogni passione ha i propri tatuaggi, ve ne sono sulla musica, sulla danza, sul teatro, sulla scrittura: riguardano tutte le arti insomma e anche in questo caso si è sicuri che il simbolo scelto non stancherà mai. Più “tradizionali”, ma immortali, i simboli come cuori, stelle, tribali, e i tatuaggi della tradizione giapponese che hanno moltissimi significati.

Dove fare un tatuaggio e di che dimensione?

tatuaggio simbolo infinito

Se ci fosse una legge che impone la dimensione dei tatuaggi si perderebbe la bellezza di questa arte, bisogna seguire il proprio istinto senza mai perdere di vista il cuore della questione: il tattoo è per sempre, più piccolo e fine sarà, meno rischi di stancarsi o di rovinarlo. Un tatuaggio poi, è ancora più bello quando può essere svelato difficilmente e quando è collocato in punti strategici come sul collo, sulle scapole, sulle caviglie, nella parte interna delle braccia, sotto il polso e sulle dita di piedi e mani addirittura: essere glam non vuole dire ostentare, ma lasciarsi scoprire poco a poco!