Tatuaggi: giocare con la pelle

Ecco la vera tendenza di questo 2010: dopo che Karl Lagerfeld ha deciso di mettere in vendita i tatuaggi trasferibili della collezione estate 2010 di Chanel, sono certa che anche i marchi low cost si affretteranno a copiare il trend.

Pubblicato da Francesca Bottini Mercoledì 13 gennaio 2010

Ecco la vera tendenza di questo 2010: dopo che Karl Lagerfeld ha deciso di mettere in vendita i tatuaggi trasferibili della collezione estate 2010 di Chanel, sono certa che anche i marchi low cost si affretteranno a copiare il trend. Perle e le famose doppie C incrociare, simbolo della maison, occhieggiavano dalle gambe, dai decolletes e dalle braccia delle modelle: ora non è più un sogno, anche noi potremo adornare il nostro corpo con questi disegni e ad un prezzo “democratico”. Il set da 55 tatuaggi a confezione costerà 78 $. Preparatevi perché marzo, mese in cui li potrete trovare nelle boutique è vicino!

Ed effettivamente adornare il proprio corpo con disegni e tatuaggi temporanei sembra la moda del momento: ha come sempre precorso i temi la pop star madonna che già qualche anno fa appriva in un video con le mani perfettamente tatuate all’hennè.

Se non ve la sentite di decidere per un tatuaggio definitivo questa può essere un ottima idea a patto di applicarli correttamente e toglierli non appena si rovinano leggermente!

Vi ricordate quando da piccole vi mettevate sulla pelle i disegnini coloratissimi trovati nelle patatine? Beh, il concetto è lo stesso solo che da adesso lo troverete nelle boutique più chic…