Tagli di capelli medi: le tendenze dell’inverno

Ecco i tagli di tendenza, ideali per donne di tutte le età e per chiome lisce, mosse o ricce. Non solo belli da sfoggiare ma anche comodi e versatili da portare, aspetto che non dobbiamo sottovalutare nella vita di tutti i giorni, quando magari si va di fretta e non si ha tempo da perdere.

Pubblicato da Laura De Rosa Giovedì 16 gennaio 2020

Tagli capelli medi
Foto Shutterstock | Sofia Zhuravetc

Questa stagione, a differenza di quella passata, privilegia per i tagli di capelli medi quelli scalati, sfilati e con frange, che ben si adattano a chi ama le medie lunghezze e assolutamente di tendenza per tutto l’inverno. Lunghezze medie che non sono semplicemente belle da sfoggiare ma anche comode e versatili, il perfetto compromesso per chi ama le vie di mezzo, senza dover tagliare corto o esagerare con il lungo. Purché il taglio sia quello giusto, bon ton come vuole la moda del momento, e con quel tocco di raffinatezza che non guasta.

Ma quali sono i tagli di capelli medi più cool da provare per rinnovare il look? Scopriamo le proposte più di tendenza questa stagione, adatte a capelli mossi, lisci o ricci, rigorosamente di media lunghezza.

Tagli capelli medi mossi

Tagli capelli medi mossi
Foto Shutterstock | YuriyZhuravov

Se volete rinunciare al liscio, i tagli capelli medi scalati e sfilati mossi sono l’ideale perché non proprio ricci ma nemmeno troppo piatti, come rischiano di diventare i capelli lisci esageratamente sottili.

I capelli mossi vengono infatti valorizzati dai tagli di capelli scalati medi che donano loro un inaspettato ma piacevolissimo volume, dove il colore gioca un ruolo importante.

Si possono portare sia con riga centrale che laterale, in numerose varianti, anche sotto forma di caschetto medio, perfetto per i visi ovali, e super di tendenza.

Tagli capelli medi lisci

Tagli capelli medi lisci
Foto Shutterstock | Sofia Zhuravetc

Nelle tendenze di stagione abbiamo visto come i tagli capelli medi scalati siano assolutamente tornati di moda dato che lo scalato, qualunque sia la lunghezza, è uno dei nuovi trend.

Per quanto riguarda i tagli capelli medi scalati e sfilati c’è da dire che sono perfetti per incorniciare il viso, anche perché a differenza dei capelli lunghi, non rimangono piatti e possono essere valorizzati facilmente dal colore, spruzzato qua e là per valorizzare il taglio. Senza contare che sono portabili da donne di ogni età.

E volendo si possono scalare e sfilare solo le punte anziché tutta la chioma, con un effetto sbarazzino, ma ordinato, che piace!

Consigliatissimi anche i tagli lisci con frangia, dato che in questa stagione è tornata alla ribalta.

Tagli capelli medi ricci

Tagli capelli medi ricci
Foto Shutterstock | SvetlanaFedoseyeva

I tagli medi capelli ricci di questa stagione devono rispettare il volume del riccio, non annientarlo, in modo da valorizzare la chioma, senza tuttavia scadere in un effetto esageratamente vaporoso tipico degli anni 80′.

Per riuscirci è importante distribuire in maniera equilibrata il volume della chioma e sicuramente lo scalato da questo punto di vista aiuta, dato che ammorbidisce i tagli capelli medi ricci, soprattutto se eccessivo.

E una volta eseguito il taglio, è fondamentale prendersi cura della chioma con degli shampoo di qualità adatti al capello riccio.

Frangia sì o frangia no? Dipende dai gusti ma in questa stagione, sempre che il riccio lo consenta, sarebbe meglio non rinunciarvi perché di gran moda!