Tagli capelli: la frangia corta

Siamo abituate a vederla lunga e portata di lato o piena e che sfiora le sopracciglia: sto parlando della frangia, vero e proprio cult tra le vip e donne comuni.

Pubblicato da Francesca Bottini Domenica 15 novembre 2009

Tagli capelli: la frangia corta

Siamo abituate a vederla lunga e portata di lato o piena e che sfiora le sopracciglia: sto parlando della frangia, vero e proprio cult tra le vip e donne comuni.

Proprio oggi mi è capitato di imbattermi in una foto della protagonista del film “Il favoloso mondo di Amelie”, ve la ricordate? Una splendida Audrey Tautou, con grandi occhi da cerbiatta e una frangetta corta e sbarazzina.

E che dire della più celebre omonima Audrey Hepburn, che spesso sfoggiava un ciuffetto corto e molto chic.

La frangia corta ha il suo fascino, a patto di saperla portare: la vedo benissimo con un caschetto corto, meno con i capelli molto lunghi.

Sottolinea lo sguardo e l’arco delle sopracciglia che, se scegliete questo taglio, dovranno essere sempre perfettamente depilate.

A me piace moltissimo e lo trovo un taglio adatto alle ragazze anche non più giovanissime! Voi cosa ne pensate? Vi piace la frangia corta o la preferite lunga?