Tagli capelli corti e femminili, alcune idee per la primavera

Spesso noi donne vorremo cambiare look, ma non abbiamo il coraggio di osare e pur trovando stupendo un taglio corto che abbiamo visto sfoggiare da qualche star non abbiamo il coraggio di tentare. Questa stagione è il periodo giusto per chi vuole fare un drastico cambiamento, i tagli corti sono di granjde tendenza e gli hairstylist ne hanno proposte moltissime versioni diverse.

Pubblicato da Claudia Sobrero Lunedì 12 aprile 2010

Noi donne spesso sentiamo il bisogno di cambiare look e magari pur avendo voglia di sperimentare qualche taglio più azzardato o qualche acconciatura più particolare ci fermiamo ad una spuntatina o ad un cambio soft per la paura di non stare bene con la nuova acconciatura o perchè non sappiamo se saremo in grado di gestire e mettere in piega nel modo migliore il nuovo taglio. Se avete voglia di cambiare e magari passare da un capello lungo o medio lungo a qualcoda di corto questa è decisamente la stagione giusta, i tagli corti sono di grande tendenza e gli Hairstylist ne hanno studiati moltissimi per soddisfare le esigenze di ogni donna, si va da quelli più stravaganti e d’effetto a quelli più femminili e sofisticati.
Oggi vorrei proporvi una carrellata di tagli di capelli corti che sono molto femminili ed eleganti e sono perfetti per ogni tipo di capello, da quelli liscissimi a quelli ricci.

Per chi ha capelli molto lisci, o per quelle che hanno la pazienza di armeggiare con spazzola e phon per ottenere un bel liscio le proposte più femminili riguardano caschetti molto corti e definitissimi, una delle proposte richiama un po’ lo stile anni ’20 i capelli sono gonfiati e bombatinella parte posteriore della testa mentre sul davanti si gioca con ciocche a forma di virgola sul viso, o una possibile variante è uncarrè molto corto con frangiada portare bombato e voluminoso, per chi non ama troppo le acconciature troppo voluminose una proposta per un look elegante e misterioso è un caschetto asimmetrico che parte corto dietro per allungarsi progressivamente sul davanti o per chi vuole un caschetto un po’ più pratico da sistemare si può optare per una taglio molto sfilato con riga laterale e ciuffo che incornicia il viso.

Per chi vuole osare con tagli ancora più corti si può adottare un taglio stile Twiggy molto corto dietro e sfilato con un ampio ciuffo laterale che ricade sul viso, decisamente di tendenza questa primavera, o si può optare per un taglio corto e sfilato da portare un po’ spettinato e con un giuffo rialzato sul davanti per dare un’aria sbarazzina o ancora per chi ha i capelli molto mossi un’opzione di grande praticità è un taglio cortissimo da portare al naturale con il solo ausilio di un po’ di gel per definire ancora di più i ricci.