Tagli capelli 2010 corti e medi: il Bob

Comodissimo da portare, soprattutto con i capelli lisci, il Bob o caschetto bombato non passa mai di moda. Un taglio sexy ma iper chic che si adatta allo stile formale ma deciso della donna in carriera o a quello più sbarazzino e sensuale della fashion-victim. Assolutamente da provare, magari con una bella frangia e un colore scuro come il castano o il nero.

Pubblicato da Simona Redana Venerdì 24 settembre 2010

Un classico. Il caschetto bombato o Bob è uno dei tagli più semplici, chic e comodi da portare di sempre (o almeno dagli anni ’60 in poi!) e per questo non passa mai di moda. Sembra incredibile quanto ci si sente fashion, eleganti e sicure di sè uscendo dal parrucchiere dopo essersi fatte fare il primo Bob, magari con una tinta nera o sui toni del castano che lo rende ancora più sexy. Io che ho provato tutti i colori e i tagli possibili immaginabili non sono mai stata tanto soffisfatta di quando sono entrata nel meraviglioso mondo del Bob. Almeno una volta nella vita è assolutamente da provare.
Con il Bob i capelli vi arrivano poco sopra le spalle per cui non sono troppo corti anzi, è possibile anche farsi una piccola coda (o per le più “lolite” un paio di codini) se per esempio andiamo in palestra o se abbiamo i capelli sporchi. Un bel vantaggio che molti tagli corti o medio-corti non vi danno. Comodissimo anche perché il taglio è pari quindi quando vi fate la coda non ci sono ciuffetti ribelli che sparano da tutte le parti.

Attenzione però: il caschetto bombato è comodo solo se si hanno i capelli lisci perché basta averli un pò mossi o magari crespi e sarete costrette a passarvi la piastra o a farvi la piega ogni santa volta che li lavate perché un Bob informe è davvero terribile da vedere. Se decidete di passare a questo taglio sappiate che dovrete tenerlo sempre ordinatissimo!

Se avete un problema di crespo o di capelli mossi potete ricorrere ad una stiratura permanente come quella della Matrix e subito dopo passare al taglio così otterrete anche un altro vantaggio: rinforzare i capelli indeboliti dalla stiratura.

Un’altra cosa che adoro del Bob? Il fatto che si possa portare con o senza frangia, ma la seconda opzione è senza dubbio la migliore. Potete optare per una frangia corta, davvero comoda e sbarazzina anche se non sta bene a tutte, oppure per una frangia dritta e netta un pò alla Cleopatra. Infine, se non volete starci troppo dietro e preferite una frangia comoda che non necessita di essere tagliata e sistemana ogni mese, optate per la frangia laterale: anche quando è troppo lunga non dà fastidio perché può facilmente essere spostata sul lato del viso e non intralcia lo sguardo!