Strisce per assottigliare il viso, il nuovo trend beauty dalla Corea

Snellire il viso senza bisturi non è più un sogno per le donne coreane e, ben presto, potrebbe non esserlo più nemmeno in Occidente. Come avere un viso più magro? Con i nuovi cerotti effetto lifting!

Pubblicato da Maria Teresa Moschillo Venerdì 22 settembre 2017

Strisce per assottigliare il viso, il nuovo trend beauty dalla Corea

Le strisce per assottigliare il viso sono il nuovo trend beauty dalla Corea che sta spopolando sui social. Di che si tratta? Sostanzialmente, di particolari cerotti che applicati sul viso creano una sorta di effetto lifting naturale che snellisce i tratti, rendendo il mento più affilato. Questa novità, tra l’altro decisamente low cost, sembra essere molto gradita dalle donne orientali. Arriverà anche da noi?

I cosmetici coreani, si sa, sono innovativi e all’avanguardia.
L’ossessione delle donne coreane per la bellezza e la cura della pelle è maniacale e, per questo, in Corea c’è sempre spazio per qualche nuovo ritrovato beauty.

Le beauty addicted coreane che desiderano dimagrire le guance, facendo apparire il viso più allungato e meno morbido, si stanno sbizzarrendo con l’ultima novità lanciata dal brand Dodo Label, Face Maker Lifting Tape.

L’account Instagram di Dodo Label è gremito di video e foto di ragazze che hanno già provato questo nuovo trattamento.
Si tratta semplicemente di cerotti trasparentI che applicati lungo la mandibola esercitano un effetto lifting immediato e – a quanto pare – in totale sicurezza.

Il mento triangolare è un tratto del viso molto ricercato e agognato in Corea, un vero e proprio simbolo di bellezza.
Non sorprende, quindi, che queste striscette trasparenti stiano facendo faville.
Il costo è di 5 dollari per una confezione da 20 cerottini.