Star look: una Claudia Schiffer irriconoscibile

Claudia Schiffer, insieme ad altre illustri colleghe è stata la modella cult degli anni ottanta. Invidiata, oltre che per il corpo sinuoso, anche per la sua pelle di pesca, i biondi capelli e gli occhi azzurri.

Pubblicato da Francesca Bottini Domenica 28 giugno 2009

Claudia Schiffer, insieme ad altre illustri colleghe è stata la modella cult degli anni novanta. Invidiata, oltre che per il corpo sinuoso, anche per la sua pelle di pesca, i biondi capelli e gli occhi azzurri.

Ecco perchè stupisce molto vederla sul red carpet della cena di gala del Graduate Fashion Week di Londra con un trucco, che di luminoso e sensuale ha ben poco. Un aspetto macabro che non si addice a questa bellissima!

Forse il make up artist che l’ha truccata, nel tentativo di darle un aspetto forte e molto sensuale, ha sbagliato qualcosa ma l’effetto è veramente pessimo: un look da zombie, come l’ha definito il blog spagnolo di bellezza Arrebatadora. Ed in effetti, a guardarla bene, fa proprio paura!

Forse la pelle e gli occhi troppo chiari, o forse semplicemente dei toni di colore sbagliati rendono la bella modella tedesca più simile ad un fantasma. Forse invece si è sbagliato e pensava che Halloween fosse già arrivato!

Attenzione quindi se come lei avete una pelle, occhi e capelli molto chiari: l’incarnato di pesca va benissimo, ma ricordate di scaldarlo sempre con un fard rosato o con un fondotinta.

E sopratutto non caricate troppo gli occhi con colori scurissimi: per voi meglio giocare con i toni del marrone, illuminati da riflessi brillanti, o staccare con tonalità fredde come il blu e il verde.

;