Smalto Mod Mauve di Elf: provato per voi dalla redazione

da , il

    Smalto Mod Mauve di Elf: provato per voi dalla redazione

    Gli smalti per me, ex mangiatrice accanita di unghie, sono una vera passione, sono sempre alla ricerca di colori interessanti e un po’ fuori dall’ordinario e devo dire che Chanel mi da delle grandi soddisfazioni in questo, anche se il mio portafoglio è sicuramente molto meno soddisfatto di me. Non sempre però un grande nome è sinonimo di un ottimo smalto, così come il prezzo elevato, che molto spesso è legato più a questioni di brand e di marketing che alla qualità del prodotto di per se. Molto spesso cerco interessanti novità nei marchi low cost, e devo dire che in fatto di smalti si trovano dei prodotti con un ottimo rapporto qualità prezzo e sempre al passo con i trend del momento.

    Oggi vi voglio parlare dello smalto Mod Mauve di Elf, vi abbiamo già parlato di altri smalti che fanno parte di questa linea e vi abbiamo già messe al corrente sul loro prezzo super conveniente, solo 1,70 € per 10 ml di prodotto.

    Le immagini relative a questo smalto che trovate sul sito della Elf sono un tantino fuorvianti, lì il Mod Mauve appare un grigio violaceo simile al famosissimo Metro Chic di Sephora by OPI, mentre in realtà è un bellissimo rosa antico dirty, o se preferite un rosa spento con una punta di marrone, che può rientrare nella famiglia del Khaki Rose di Chanel, anche se è un po’ meno intenso ed è più tendente al rosa.

    La durata è buona se applicate sopra un top coat, senza questo accorgimento invece si scheggia facilmente, il colore della boccetta si ottiene con minimo due passate, ma se ne fate tre è meglio. Lo consiglio vivamente a tutte le ragazze che amano gli smalti in colori sofisticati e molto femminili e a tutte quelle che sono attratte dai colori dirty e un po’ vintage.