Smalto: la linea Ceramic Effect di Layla

Oggi vorrei parlarvi della linea di smalti Ceramic Effect di Layla, sono 15 diverse tonalità di colore che vanno dal delicato bianco, al femminilissimo rosso, passando per il nuovo intenso blu e per i trendissimi grigio tortora e fango. Sono smalti autolivellanti che hanno una formula che crea un leggero spessore sull'unghia permettendo così di avere un effetto levigato.

Pubblicato da Claudia Sobrero Martedì 27 aprile 2010

A noi donne piace spesso cambiare il colore alle unghie, passiamo da neutri e delicati rosa o raffinati e sobri beige a tonalità intense come il blu che ci permette di dare un tocco di colore anche al look più semplice, per poi passare al femminile e intenso rosso, sempre perfetto in ogni occasione ,al nero strong e di impatto o al grigio estremamente di tendenza questa primavera. Oggi vorrei parlarvi della linea di smalti Ceramic Effect di Layla, degli smalti studiati per permettere una facile stesura, sono autolivellanti e hanno una formula più consistente che va a livellare l’unghia per creare un effetto levigato, inoltre hanno una buona tenuta e una splendida finitura lucida.
La linea Ceramic Effect è composta da 15 diversi colori, di cui 5 sono nuovissimi e pensati appositamente per questa primavera-estate. Per le amanti degli smalti dalle tonalità delicate sono perfetti il CE01, il CE02 e il CE03 un bianco puro, un delicatissimo rosa pallido e un rosa baby, sempre nella gamma dei rosa si inserisce il CE09 un fuscia barbie molto carino e per chi ama i colori pastello è perfetto il CE04 uno splendido lilla.

Per chi ama le tonalità più strong invece sono perfetti il CE05 un bellissimo viola intenso, il CE10 un verde bottiglia scurissimo e il CE08 un rosso scarlatto scuro, nella gamma dei femminilissimi rossi rientrano anche il CE06 e il CE07 due rossi uno più chiaro e uno più scuro entrambi con un sottotono freddo.

Infine ci sono i 5 nuovi colori il CE11 e il CE12 rientrano nella grande tendenza primaverile degli smalti grigi, il primo è un color tortora per cui un grigio violasto, mentre il secondo è un color fango un bellissimo grigio marrone intenso, poi c’è il bellissimo CE13 un blu molto vivo, il CE14 un rosso rubino e il CE15 un rosso molto scuro quasi tendente al nero.