Smalti bio e con buon Inci: tutti i prodotti da non perdere [FOTO]

da , il

    Sono tanti gli smalti bio e con buon Inci da non farsi sfuggire, ideali per chi è alla ricerca di una manicure bellissima e “al naturale”, avvalendosi di prodotti totalmente privi di ingredienti chimici dannosi o irritanti quali touleni o formaldeide. Sulla scia del trend sempre più dilagante che vede diffondersi a livelli esponenziali la cultura della cosmesi bio, i brand cosmetici “green” hanno pensato anche agli smalti. Sfoglia la gallery per scoprire i migliori smalti bio e con buon Inci.

    La cosmesi ecobio è sempre più diffusa e apprezzata, grazie al lavoro di ricerca e di innovazione costante e all’avanguardia portato avanti da molti dei brand che si sono specializzati nel mondo della cosmetica green formulando prodotti di bellezza che si caratterizzano per un Inci verde o comunque accettabile, ossia privo di siliconi, petrolati e parabeni.

    Buone notizie a riguardo anche per chi ama la nail art e fare la manicure.

    Nello specifico, per quel che riguarda gli smalti, le sostanze tossiche dannose che potenzialmente arrecano danno alla nostra salute e che vengono “scartate” dai marchi ecobio o in ogni caso attenti all’Inci sono toulene, folmadeide, canfora e dibutilftalato (DBP). La loro pericolosità risiede nel fatto che queste sostanze vengono inalate direttamente al momento dell’applicazione e, inoltre, vengono assorbite direttamente dall’unghia che per natura, come la nostra pelle del resto, presenta una natura porosa.

    Ma di cosa si tratta esattamente?

    Il toulene, ad esempio, è un solvente pericoloso per le vie respiratorie che viene utilizzato in cosmetica per rendere più scorrevole e agevole la stesura dello smalto, mentre la formaldeide è potenzialmente cancerogena.

    Nonostante non esistano dati certi e dettagliati a riguardo e le quantità di queste sostanze chimiche presenti negli smalti siano davvero minime, perchè dunque non preferire smalti bio e con buon Inci? Sono tante le proposte disponibili sul mercato, altamente performanti e in grado di assecondare i maggiori trend unghie della primavera/estate 2016, per texture e per colore. Tra i prodotti migliori segnaliamo ad esempio la linea Faby Natural, gli smalti Benecos (comprali qui su Amazon) e quelli di Zoya, famosissimi tra le beauty addicted. Non sono da sottovalutare neppure gli smalti di Avril (comprali qui su Amazon) e quelli a base di acqua firmati dal brand Acquarella e Honeybee Gardens.

    Sfoglia la gallery per scoprire tutti i migliori smalti bio e con buon Inci.