Schiarire i capelli con la tonalità più adatta a te

Vediamo insieme come schiarire i capelli con la tonalità più adatta a te: tantissime idee per avere capelli con riflessi biondi, molto naturali e super chic.

Pubblicato da Francesca Bottini Domenica 22 aprile 2012

Schiarire i capelli con la tonalità più adatta a te

In vista dell’estate vi piacerebbe schiarire i vostri capelli per ottenere un effetto naturale e alla moda? Niente paura, non sarà difficile anche perché al giorno d’oggi esistono tantissimi metodi diversi per ottenere riflessi più chiari e del tutto naturali. L’effetto da ricercare e più alla moda è senza dubbio quello di capelli come schiariti dal sole, che si ottiene con colpi di sole ma anche con lo shatush, una speciale colorazione amatissima dalle vip ma non solo. Vediamo insieme come schiarire i capelli per un effetto glam e chic.

Come funziona lo shatush

Lo shatush è un metodo molto di moda per schiarire i capelli perché è l’unico che vi dona un effetto totalmente naturale, come quello del sole. Il parrucchiere per prima cosa dovrà cotonare i vostri capelli e poi picchietterà con un pennello lo schiarente sui capelli. In questo modo l’effetto sarà molto naturale. Attenzione però perché con lo shatush avrete un effetto ombrè hair, ovvero capelli schiariti ma con la base un po’ più scura. Ricordate poi che lo shatush schiarirà i vostri capelli solo di due o tre toni, mantenendo così uno stile molto raffinato e naturale. Se la vostra intenzione è quella di passare dal castano scuro al biondo platino, non vi resterà che affidarvi alla tintura permanente!

I colpi di sole

Sempre amatissimi sono i colpi di sole che schiariscono delle piccole ciocche della vostra chioma. Anche in questo modo l’effetto sarà molto naturale. Il consiglio è quello di intervallare colpi di sole con lo schiarente ad altri fatti con il colore, magari scegliendo un biondo miele più caldo, così da avere un effetto davvero unico e molto chic. Con i colpi di sole poi, potrete anche scegliere la tonalità più adatta a voi: quando passate dal castano scuro al biondo, il consiglio è quello di evitare una tinta, che vi darebbe un risultato molto omogeneo e poco naturale, ma di puntare soprattutto a colpi di sole colorati, di qualche tonalità più chiara rispetto al vostro tipo di capello.

I metodi naturali per schiarire i capelli

Molto amati anche i metodi naturali per schiarire i capelli. Sono ottimi per dare lucentezza ma se la vostra intenzione è quella di cambiare colore, con i metodi naturali potreste rimanere un po’ deluse. Il primo è quello che utilizza la camomilla: vi consigliamo di lasciare in infusione in acqua bollente delle foglie di camomilla e una volta che il liquido si sarà raffreddato mettetelo sui capelli, lasciandoli asciugare naturalmente al sole. Anche il limone funziona come riflessante: in questo caso dovrete mescolare ¼ di succo di limone fresco e ¾ di acqua minerale. Spruzzate sui capelli e fate asciugare al sole.