Sanremo 2014: il make up e le acconciature della prima serata [FOTO]

da , il

    AP/LaPresse

    Sanremo 2014: il make up e le acconciature della prima serata hanno mostrato eleganza e classe ma anche la voglia di originalità che da sempre caratterizza il Festival di Sanremo. Tantissime donne si sono alternate sul palco del Festival, cantanti, presentatrici e le ospiti incaricate di nominare la canzone vincitrice che prosegue la gara canora. I look delle donne sono stati caratterizzati da sobrietà con qualche punta di originalità e stravaganza, scopriamo insieme quali sono state le migliori acconciature e i migliori make up della prima serata.

    I make up della prima serata

    1392760617631casta

    La prima a salire sul palco del Festival di Sanremo e a cantare è stata la brava Arisa, che ha optato per un look semplice, ricalcando il suo tipico stile fatto di make up leggero per gli occhi, intensificati da folte e definite sopracciglia, e di rossetto in una tonalità di rosso intenso per le labbra davvero seducente. Anche la spumeggiante presentatrice, Luciana Littizzetto, ha mantenuto il suo look fatto di ciuffo laterale, un raccolto basso e morbido per i capelli e uno smokey eyes grigio perfetto per i suoi occhi scuri. Quando sale sul palco Letitia Casta tutto l’Ariston splende di una luce particolare, il suo look retrò è perfetto per lei, le labbra sono risaltata da una tinta rossa scarlatta e il suo sguardo sottolineato da una semplice riga di eyeliner. Anche l’ultima cantante ad esibirsi, Giusy Ferreri, sfoggiava un make up con rossetto rosso, un must per la prima serata del Festival, e trucco occhi in un bianco chiarissimo molto luminoso.

    Le acconciature più belle

    Prima serata del 64esimo Festival della canzone italiana

    Anche per quanto riguarda le acconciature la prima serata del Festival di Sanremo 2014 ci ha mostrato capelli con tagli e colori classici. La bellissima Letitia Casta completa il suo look retrò con una chioma morbida e voluminosa che richiama gli anni ’50. Le tuffatrici, Tania Cagnotto e Francesca Dallapè, chiamate a premiare una delle canzoni in gara, si sono presentate con una pettinatura simile con capelli raccolti da un lato, e movimentati da boccoli e onde morbide. Arisa in questa prima serata ha sfoggiato un taglio corto boyish leggermente mosso che le ha messo in risalto il viso, così come Antonella Ruggeri che ha optato per un taglio corto classico, molto scuro e ondulato. L’unica ad osare con un taglio diverso è stata Giusy Ferreri che ha sfoggiato un taglio medio, ondulato sulle punte e rasato da un lato della testa, seguendo una delle tendenze più forti di questo periodo. Inimitabile, unica e sempre attuale è Raffaella Carrà, pioniera del long bob che da sempre porta con frangia e biondissimo, che anche in questa occasione non ha tradito il suo look classico.