Sanremo 2013: il make up e le acconciature della quinta serata [FOTO]

Vediamo insieme i migliori look della prima serata del festival di Sanremo 2013 che è andata in onda proprio ieri sera. Padrona di casa la simpatica Luciana Littizzetto che ha accolto cantanti, altre presentartici, attrici e donne dello sport.

Pubblicato da Francesca Bottini Domenica 17 febbraio 2013

Si è concluso ieri sera con l’ultima puntata il Festival di Sanremo 2013: vince Marco Mengoni e sul palco, ad attirare l’attenzione c’è anche la bellissima Bianca Balti. Le donne del Festival, per la finale, hanno puntato sulla semplicità, sia per quanto riguarda l’acconciatura che il trucco. Stili molto diversi ma tutti semplici da copiare: anche la favolosa Bianca Balti, che indossava meravigliosi abiti da Dolce & Gabbana ha scelto la semplicità di capelli sciolti e di un trucco nude look.

Make up e acconciature della finale di Sanremo

Serata finale del 63esimo Festival di Sanremo
Partiamo proprio con la modella italiana: il suo make up nude look è tutto da copiare, anche se non sempre facilissimo da realizzare. Dovrete infatti cercare di ricreare un “trucco-non-trucco” che copre le imperfezioni ma che sottolinea i punti di forza. La Balti ha scelto di portare capelli sciolti con un semplice e modaiolo ombrè hair sulle sue lunghezze castane. Smokey eyes e capelli sciolti per Annalisa: la cantante sceglie infatti di mettete in evidenza i suoi occhi lasciano il resto del viso con un effetto nude. Capelli raccolti in modo casual e molto chic per Chiara Galiazzo che come le colleghe scegliere in mettere in evidenza solo gli occhi, creando così un look davvero chic e azzeccato. Nessuna grande novità per Malika che conserva la sua solito acconciatura e che sottolinea gli occhi con la matita nera, così come per Maria Nazionale che sceglie un make up che mette in risalto il suo fascino del sud. Infine, la padrona di casa: Luciana come le altre serata opta per un make up che mette in risalto gli occhi, sfumati alla perfezione e per un’acconciatura raccolta con delle piccole ciocche mosse che si muovono liberamente.

Make up e acconciature della quarta serata di Sanremo

Quarta serata del 63esimo Festival di Sanremo
Quarta e penultima serata per il Festival di Sanremo 2013: ieri sera sul palco i cantanti in gara hanno rievocato le canzoni e gli autori del passato. La giuria di qualità composta da Eleonora Abbagnato, Stefano Bartezzaghi, Cecilia Chailly, Claudio Coccoluto, Serena Dandini, Paolo Giordano, Nicoletta Mantovani e Rita Marcotulli ha premiato il giovane Antonio Maggio. Le cantanti in gara anche ieri sera hanno sfoggiato make up e acconciature davvero da copiare, con stili sempre diversi e molto alla moda. Vediamo insieme i look di tutte le donne del Festival. Cominciamo con i look di Luciana Littizzetto che decide di abbandonare i capelli raccolti a favore di chiome sciolte e naturali. Luciana però rimane fedele al suo make up con occhi in primo piano sottolineati dalla matita nera e smalto rosso sulle unghie. Stile più sobrio anche per Maria Nazionale: la cantante porta capelli sciolti lasciati molto naturali con un trucco semplice, con occhi in primo piano e bocca nude look. Moderne e con un look apparentemente mascolino, Emma Marrone e Annalisa sfoggiano due look davvero perfetti. La prima indossa una tuta in sera lucida nera con un’acconciatura con trecce e rossetto rosso. Acconciatura molto interessante anche per Annalisa che ha creato un finto corto per i suoi lunghi capelli rossi: completa il tutto uno smokey eyes che decisamente si fa notare. Trucco meno pesante anche per Malika che come le serata precedenti non abbandona il nero mentre Simona Molinari non rinuncia ai suoi capelli corti e arricchisce il make up con del rossetto rosso. Promossa a pieni volti anche Chiara Galiazzo che raccoglie i suoi lunghi capelli in una coda laterale e sottolinea gli occhi con un ombretto sfumato nei toni del marrone: un look semplice, raffinato e d’effetto.

Make up e acconciature della terza serata

Terza serata del 63esimo Festival di Sanremo
Terza serata al Festival di Sanremo 2013: sul palco, come durante le altre serate si sono susseguite donne bellissime che nella serata di ieri hanno osato un po’ di più con trucco e acconciature. Partiamo ovviamente dalla padrona di casa, la simpatica Luciana Littizzetto: ha indossato infatti abiti brillanti e con paillettes, abbinandoli ad uno chignon basso formato da tante trecce e un trucco che metteva in risalto gli occhi. Anche le cantanti in gara si sono distinte per il loro look ,a partire da Malika Ayane che per la serata di ieri ha scelto un make up e un’acconciatura che si facevano notare.Malika è salita sul palco con un lungo abito nero rossetto rosso scuro, make up nero e bene definito sugli occhi oltre ad un’acconciatura con capelli arricciati e cotonati sulla sommità della testa: un look davvero dark ma molto raffinato e perfetto per la cantante dallo stile sempre originale. Capelli corti raffinatissimi anche per Simona Molinari che ha indossato un abito rosa fucsia di raso abbinato ad uno smokey eyes nei toni del nero. Smokey eyes anche per Annalisa che non modifica molto il suo look rispetto a quello precedente esattamente come Maria Nazionale che invece dell’abito rosa indossa un bustino in pizzo bianco e nero ma mantiene lo stesso make up e la stessa acconciatura. Boccoli morbidi per Chiara Galiazzo che rispetto alla serata precedente decide di mettere un po’ più in risalto gli occhi con un trucco scuro: bellissima anche la giovane Laura Chiatti che porta i capelli sciolti con occhi in primo piano e un rossetto color carne. Davvero particolare il look di Ilaria Porceddu con capelli cortissimi a spazzola e rossetto rosso fuoco.

I look della seconda serata di Sanremo 2013

Seconda serata del 63esimo Festival di Sanremo
Seconda serata del Festival di Sanremo che si è caratterizzata per la presenza della bellissima modella, nonché ex fidanzata di Leonardo di Caprio, Bar Refaeli. Una bellezza vera, con tutte le curve al posto giusto che ha osato con look azzeccati che sottolineavano il suo fisico perfetto e il suo viso d’angelo. Tra uno scherzo e l’altro anche Luciana Littizzetto ha osato un po’ di più rispetto alla scorsa serata, mostrando anche una profonda scollatura sul finale di serata. Vediamo insieme tutte le donne e i loro look sul palco del Teatro Ariston. Davvero bellissima la modella Bar Refaeli: fa il suo ingresso a sorpresa indossando un abito azzurro. Capelli biondo miele sciolti e leggermente mossi e trucco naturale: la modella infatti sfoggia un incarnato perfetto con un tocco di matita nera sugli occhi e blush abbronzante e illuminante. Assolutamente stupenda con la tuta in pizzo nero, a cui abbina una coda di cavallo alta, dimostrando come questa acconciatura è perfetta anche per le serate eleganti. Il trucco molto naturale sottolinea la sua aria sana. Eccola poi con un abito monospalla rosso per cui sceglie un’acconciatura un po’ più raffinata con il ciuffo cotonato sull’estremità della tesa. L’ultimo abito è azzurro e oro: la modella scioglie nuovamente i suoi capelli, portando però in questo caso la riga centrale e scegliendo uno smokey eyes nei toni del nero che sottolinea il colore azzurro intenso dei suoi occhi. Anche la padrona di casa Luciana Littizzetto osa un po’ di più, soprattutto con la scollatura del look finale. Sfoggia per tutta la serata una coda di cavallo dritta e bassa e un trucco che mette in risalto gli occhi. Look originale per la cantante Malika Ayane che colpisce soprattutto per il grande tatuaggio fiorito sulla schiena: capelli ossigenati alla Marilyn e occhi sottolineati con la matita nera. Sopracciglia disegnate ad arte che però non le donavano particolarmente. La semplicità fatta a persona, ecco che arriva Carla Bruni con la sua solita acconciatura con frangia e capelli lisci a trucco quasi inesistente: peccato che, probabilmente per gli interventi estetici passati, il suo viso abbia perso la naturalezza e l’espressività di una volta. Capelli sciolti e leggermente mossi anche per la belle Filippa Lagerback, in nero, ed Eleonora Pedron, in rosso: entrambe sfoggiavano un make up che metteva in risalto lo sguardo con uno smokey eyes nei toni del nero. Look da gran sera anche per Jessica Rossi la giovane olimpionica tiratrice al volo e vincitrice della medaglia d’oro ai Giochi olimpici di Londra 2012. Per lei un lungo abito azzurro e un’acconciatura semiraccolta: gli occhi erano messi in risalto tra un trucco smokey davvero sensuale. Presenti sul palco anche le fiorettiste azzurre, Di Francisca, Errigo, Salvatori, che scelgono tutte e tre make up molto simili che mettono in risalto gli occhi e acconciature raccolte, classiche e raffinate. La giovane Annalisa Scarrone, che arriva dal programma Amici, ha sfoggiato blusa e shorts di Blugirl con i sui immancabili capelli rossi portati sciolti e trucco che sottolineava gli occhi.

Sanremo 2013: il make up e le acconciature della prima serata

Prima serata del 63esimo Festival della canzone italiana
E’ andata in onda martedì sera la prima puntata del Festival di Sanremo 2013: accanto alle canzoni, agli ospiti e a qualche polemica, come ogni anno abbiamo potuto ammirare i look, il make up e le acconciature delle donne presenti alla kermesse. Per la prima serata niente vallette: sul palco sono comunque salite tantissime donne affascinanti, tra cantanti e proclamatrici, ovvero la nuova figura di questo 2013 che aveva il compito di proclamare la canzone vincitrice di ogni artista. Vediamo insieme tutti i look delle signore del Festival. Ovviamente non si può non parlare per prima di Luciana Littizzetto, la conduttrice di questo Festival insieme a Fabio Fazio. Luciana non abbandona il suo look semplice, mai esagerato, ma per questa occasione così speciale lo rende semplicemente più raffinato. Trucco leggero con un bellissimo smalto rosso brillante sulle unghie e un raccolto morbido in cui non manca la sua classica frangetta. La prima a salire sul palco è una sensualissima Ilaria d’Amico con i suoi capelli lunghi e folti, lasciati sciolti e leggermente mossi: la presentatrice sfoggiava anche un make up classico, con uno smokey eyes in nero e rossetto color carne. Look alla Marilyn invece per la giovane attrice Valeria Bilello che sceglie un lungo abito bianco plisset che abbina a capelli sciolti e ad un trucco semplice e chiaro su cui spicca un bellissimo e brillante rossetto rosso. Capelli corti iperfemminili per Simona Molinari che sfoggia un trucco classico, con smokey eyes in marrone e un velo di lucidalabbra color carne. Questa semplicità fa da contrasto all’abito, corto, rosso e ricamato e alle scarpe in tinta con plateau e applicazioni di fiori, forse un po’ esagerate. Elegantissime e raffinate come sempre, arrivano poi sul palco le sorelle Parodi, decisamente i look migliori della serata. Benedetta indossa un abito lungo color carne e argento e sfoggia la sua classica acconciatura con capelli lunghi e lisci e frangia piena. Cristina invece indossa un abito nero e come la sorella sceglie un make up semplice, con uno smokey eyes in marrone e labbra al naturale. Stile naturale anche per la bella Flavia Pennetta che sfoggia un’acconciatura asimmetrica con le lunghezze leggermente arricciate mentre la cantante Maria Nazionale sottolinea il suo fascino del sud con un trucco nei toni della terra e lascia i suoi lunghi capelli mori sciolti e con morbide onde. Un po’ troppo esagerato l’abito rosa fucsia che lasciava poco all’immaginazione e gli zoccoli in tinta con altissimo e sagomato plateau. Non dice addio ai suo capelli rossi e sfoggia un’acconciatura semplice e raffinata: stiamo parlando di Chiara che abbina il suo abito nelle tonalità dell’azzurro ad un’acconciatura chic con le lunghezze mosse e una frangetta sbarazzina. Il trucco è nei toni del grigio e sottolinea alla perfezione i suoi occhi chiari e la sua pelle diafana.