Rughe, sette miti da sfatare

La pelle del viso deve essere curata, ma bisogna fare attenzione ai falsi miti. Ecco i sette più importanti

Pubblicato da Valentina Morosini Lunedì 10 gennaio 2011

Rughe, sette miti da sfatare

Non dobbiamo rimanere sorprese se le nostre rughe sono sempre lì, qualsiasi crema e trattamento si faccia. Purtroppo esiste di base una cattiva informazione, dettata anche dalle industrie cosmetiche che pur di favorire la vendita di alcuni prodotti, assicurano l’elisir di giovinezza. In realtà ci sono sette falsi miti che, oggi, sveliamo affinché possiate decidere come curare la vostra pelle nel migliore dei modi. Mi raccomando però, questo non deve essere un motivo per non mettersi la crema.

  • Bere grandi quantità di acqua combatte le rughe. È falso. L’acqua è importante per idratarsi e per combattere l’esfoliazione cutanea, ma non previene l’invecchiamento cutaneo. Infatti, le rughe dipendono dall’età. L’acqua può semmai rendere la nostra cute più luminosa.
  • Le creme antirughe più costosi sono i più efficaci. Non è la marca o il prezzo a rendere la crema migliore, tant’è che spesso i prodotti casalinghi fai-da-te idratano più a fondo.
  • Lettini abbronzanti non causano le rughe: il sole sì. Anche questo è falso, i lettini sono pericolosissimi e bisogna evitare di esporre troppo la propria pelle sia al sole naturale sia a quello artificiale.
  • Tirare la pelle provoca le rughe. Vi capita di stendere la crema, tirando un po’ la pelle, magari lo fate con l’occhio per l’applicazione dell’eyeliner. State tranquille non succede nulla per brevi periodo.
  • Mangiare pesce azzurro previene la pelle da invecchiamento. Il pesce fa benissimo perché ricco di omega-3. Per quanto riguarda la pelle non c’è prova scientifica che il consumo di questo acido grasso sia vantaggioso.
  • La pelle secca causa rughe. Questo è vero, in parte. La cute secca può farvi apparire invecchiati, accentuando le linee sottili, ma in realtà non causano le rughe. La buona notizia è che la riparazione della pelle disidratata è semplice: basta investire in un prodotto emolliente.
  • Gli esercizi facciali prevengono le rughe. Falso. Secondo l’American Academy of Dermatology, gli esercizi facciali rendono il problema peggiore, trasformando alcune rughe di espressione in solchi.