Rossetto rosa, a chi sta bene? [FOTO]

da , il

    Il rossetto rosa è certamente una delle tendenze della primavera estate 2013. Attenzione però perché questo colore, soprattutto nelle sue versioni più trendy non sta bene proprio a tutte. Il rosa baby o il rosa barbie, molto chiari e glam, staranno bene infatti alle donne con la carnagione chiara e con uno stile originale e chic. Vediamo insieme tutte le tonalità e le sfumature del rosa che dovrete avere nel vostro beauty case per essere davvero chic e al passo con i tempi.

    Rossetto rosa, tutte le sfumature più chic

    Rossetto rosa luminoso

    Se il rossetto rosso classico sta bene praticamente a tutte le donne, per il rosa non è la stessa cosa. Esistono infatti tantissime sfumature diverse di rosa, da adattare ovviamente al vostro tipo di carnagione e di capelli ma soprattutto al vostro stile: molto alla moda il rosa Barbie e il rosa bubblegum, che però sono abbastanza difficili da portare. Il rosa chiarissimo o confetto, coprente e pastoso è perfetto per le ragazze giovani che cercano un look spiritoso e grintoso e a tutte le donne con la pelle chiara. Chi ha pelle chiara e capelli rossi ma cerca uno stile un po’ più sofisticato potrà provare con il rosa antico, davvero chic e che vi donerà un look retrò molto glam. Per le ragazze che hanno la pelle diafana e capelli e occhi chiari sono comunque consigliati i rosa chiari per risultare più romantiche: perfetti anche i colori più scuri, soprattutto per coloro che desiderano dare un tocco rock al proprio look. Nelle collezioni dei brand cosmetici troverete certamente tantissime tonalità per soddisfare tutte le vostre richieste: non lasciatevi sfuggire i favolosi rosa MAC, davvero chic e alla moda!

    Rossetto rosa per chi ha la carnagione scura

    Rossetto rosa look mediterraneo

    Il rosa baby e quello molto chiaro andrebbe invece evitato da chi ha la carnagione scura e i capelli castani o neri: perfetto per la primavera è invece il rosa pesca davvero chic. La classica donna mediterranea però non deve certo rinunciare al suo rossetto rosa: semplicemente, in questo caso, il segreto è quello di scegliere delle tonalità più scure. Benissimo anche i rosa intensi, con un tono magari tendente al viola o al ciclamino, che staranno divinamente alle donne con occhi e capelli scuri. Il rosa antico, meno brillante, in questi casi andrà scelto con una tonalità leggermente più scura e con un tono che tende al viola. Ricordate comunque che il rosa è una delle tendenze make up della primavera estate 2013 da non lasciarsi assolutamente sfuggire!