Rossetti: i Rose Lipstick di Anna Sui

da , il

    Dilaga sempre più la moda di cosmetici che oltre ad essere di ottima qualità hanno un packaging davvero particolare, che punta ad attirare l’attenzione già prima di conoscere il prodotto o l’effettiva qualità. Abbiamo visto che tutte le case cosmetiche, chi più chi, meno si sono “tuffate” in questa filosofia di pensiero, e ognuna la interpreta a proprio modo, c’è chi crea dei veri e propri disegni, chi invece punta a fare cose simatiche, come il Pocket Rocket Lipgloss di Urban Decay. Della stessa idea è Anna Sui, la designer americana, che ha creato la sua linea cosmetica con il suo stile dark-chic, e oggi propone la nuova collezione di rossetti: Rose Lipstick.

    Confezioni con grandi rose nere in stile gotico, dark, accostate a colori come il viola, il grigio e l’azzurro, contengono numerosi colori di rossetti, da quelli più usuali e soft, a quelli puramente trasgressivi, che danno il coraggio di osare anche colori più forti e meno conformisti.

    La collezione è composta da quattro linee, la prima è la Lip Rouge D: 5 nuance che vanno dal viola-lilla al rosa chiaro, passando per il fucsia e il pesca, sono rossetti effetto diamante, molto brillanti, che contengono olio di jojoba e sono dunque anche idratanti, la parte esterna di questi è viola e nera.

    Da 14 nuovi colori è costituita la Lip Rouge G, con tonalità luminose, come dei gloss in stick, che partono dal prugna molto scuro, al rosa pastello, dal rosso al corallo, dal lilla all’arancio, il packaging è total black.

    La più sexy delle quattro è la Lip Rouge V, rosso e nero fuori, che racchiudono 7 diverse tonalità molto forti come il nero, il rosso fiammante, il marrone, il rosa smoking e altre che donano alle labbra un look un po’ retrò.

    L’ultima è la Lip Rouge T, formata da 3 colori, di cui due dai toni naturali e uno giallo, dalla confezione nero e azzurro. Insomma se avete intenzione di osare, la collezione Anna Sui è quella che fa per voi!