Rockabilly hairstyle: la tendenza capelli vintage del 2014 [FOTO]

da , il

    Rockabilly hairstyle: la tendenza capelli vintage del 2014 sta davvero spopolando. Le acconciature più cool di quest’anno saranno di ispirazione retrò. Gli anni ’50 si sono imposti sulle passerelle delle sfilate Primavera/Estate dei più grandi brand e alcune tra le idee più cool rubate a quegli anni, si riferiscono alle acconciature in voga nel periodo. Lo stile rockabilly torna a caratterizzare le tendenze capelli: preparatevi al ritorno dei ciuffi brillantinati alla Elvis, dei capelli “arrotolati” ad arte e delle code di cavallo da miss perfettina. Non stiamo parlando di acconciature da tutti i giorni ma di hairstyles retrò eccentrici e stravaganti. Volete saperne di più della pettinatura rockabilly? Continuate a seguirci!

    Le acconciature in stile rockabilly

    Capelli rosa

    L’hairstyle rockabilly evoca gli anni ’50: emblematico di questo stile il ciuffo brillantinato alla Elvis Presley e la coda di cavallo con ricciolo finale. Gli stilisti hanno rivisitato questo stile e riproposte le cifre distintive in una serie di acconciature trendy e moderne ma dal piacevole sapore retrò. Direttamente dalla passerella di Luisa Beccaria, arriva la moda dell’effetto frisè: il ciuffo rockabilly è leggermente cotonato e portato all’indietro mentre le ciocche laterali vengono tirate. Da copiare, anche il raccolto in questo stile. Si possono intrecciare i capelli per sfoggiare un look più ricercato oppure scegliere di non passare inosservate creando un maxi ciuffo grazie alla cotonatura. Nello sleek style, il volume è concentrato al centro della nuca con una coda bassa, lasciando lisce le lunghezze. Altra variante dello stile rockabilly è il mood anni ’50 con le punte all’insù oppure con la coda di cavallo circolare ispirata a quegli anni. E per finire, chi non teme di osare può scegliere anche la cresta, ovviamente glam e chic!

    Come realizzare un’acconciatura rockabilly

    Stile rockabilly

    Per realizzare un’acconciatura rockabilly potete focalizzare tutta l’attenzione su un ciuffo importante e voluminoso, da accompagnare poi con una coda di cavallo semplice, o con un raccolto spettinato dal sapore moderno, o semplicemente fermando tutti i capelli per creare un effetto taglio corto garconne. Per dare la giusta consistenza al ciuffo è sufficiente prima cotonare i capelli in modo da creare volume e poi lavorarli con un prodotto fissante in modo da regalargli l’effetto brillantina molto cool in quegli anni. Se preferite il lato Barbie style del rockabilly potete puntare su acconciature femminili e vezzose, magari scegliendo anche il colore rosa per la propria chioma. In questo caso armatevi di un ferro arricciacapelli perchè creare ricci definiti sarà una necessità. Indispensabile cotonare i capelli per creare volume e lavorarli con uno spray specifico per lucidarli; raccoglieteli in simpatici codini bassi o in una semplice coda laterale; arricciate le punte e sottolineate il ciuffo rendendolo il protagonista dell’acconciatura. E voilà, la vostra acconciatura rockabilly è pronta!