Pulire la beauty blender nel microonde: il trucco virale da seguire subito per pulire le spugnette da trucco

Eliminare le tracce di trucco e fondotinta dalla beauty blender in un minuto? Ora è possibile. Non servono grandi strumenti o saponi costosi bastano una tazza, dell'acqua, del sapone neutro, un microonde e, ovviamente, la spugnetta da trucco. Un piccolo trucchetto di bellezza che è diventato in pochissimo tempo virale.

da , il

    Pulire la beauty blender nel microonde: il trucco virale da seguire subito per pulire le spugnette da trucco

    La beauty blender è ormai uno strumento indispensabile per le make-up addicted, ma detergerla al meglio non è affatto semplice. Eppure basta una tazza d’acqua, del sapone neutro e un minuto, o poco più, all’interno del microonde. Il trucco, che faciliterà la vita a molte, ha spopolato sui social dove tutte lo hanno replicato con ottimi risultati (ma non sono mancati gli #epicfail).

    Pulire la beauty blender è fondamentale per eliminare le tracce di trucco ed evitare il proliferare di batteri. Proprio come per i pennelli, la pulizia degli strumenti da trucco deve essere costante e cadenzata: una volta a settimana è bene eliminare tutte le tracce utilizzando acqua tiepida e un sapone detergente delicato.

    Purtroppo, però, pulire la beauty blender può essere piuttosto faticoso e complicato: eliminare tutte le tracce di sapone e trucco potrebbe rivelarsi più difficile del previsto. Eppure la rete, anche questa volta, ha trovato il modo perfetto per risolvere una questione antipatica con un trucco davvero intelligente.

    Per pulire la beauty blender (e in generale tutte le spugnette da trucco) basterà munirsi di un tazza piena d’acqua, del sapone delicato e un solo minuto in microonde.

    Basterà immergere la spugnetta, inserirla nel microonde alla massima potenza per un minuto, lasciarla raffreddare e, infine, strizzarla per bene. Sembrerà impossibile, ma la beauty blender tornerà come nuova. Ovviamente è possibile ripetere l’operazione nel caso in cui, la spugnetta, non fosse del tutto pulita.

    Attenzione: rispettare i passaggi è fondamentale o andrete incontro ai classici #epicfail che anche questa volta non sono mancati.

    Questo metodo, oltre a permettere di abbattere i tempi di pulizia della spugnetta, aiuta anche a eliminare i batteri presenti al suo interno. Proprio come in lavatrice, l’acqua calda, aiuta a sconfiggere i germi che popolano la spugnetta.