Profumi: Flora EDP by Gucci

Gucci, a seguito della crezione di Flora eau de toilette, crea, sempre grazie all'olfatto di Frida Giannini, una nuova versione in Eau de Parfume, con un'essenza più forte e dal rinnovato packaging.

Pubblicato da AnnaMarchese Domenica 14 marzo 2010

Profumi: Flora EDP by Gucci

Dopo il lancio dell’ormai celebre Flora Eau de toilette, che è diventato uno dei profumi emblema della femminilità, cosa che solo le più grandi maison riescono a fare, nasce Flora Eau de parfum. Sappiamo bene che questo di tipo di fragranza, a differenza dell’EDT, è molto più intenso e duraturo perché parliamo di essenza di profumo vera e propria, non semplice acqua di colonia. E’ per questo che dopo il successo del primo lancio, Gucci ha deciso di creare una release ancora più di impatto.
Flora EDP, come il suo predecessore, nasce dal raffinato naso di Frida Giannini, che ha intensificato rendendo sempre più forti le tonalità di patchouli, sandalo e rosa. Le note di testa sono fondate sul profumo di peonie e di agrumi che terminano su una scia di note floreali, che rendono questa fragranza lussuosa e una vera delizia duratura per la nostra pelle.

La Giannini ha ridisegnato anche il packaging di Flora, la bottiglia è rimasta la stessa, ma ha reso l’interno della scatola una vera e propria chicca del design. L’interno della scatola, infatti, è nero su bianco e raffigura immagini floreali che richiamano gli elementi usati nella creazione della fragranza. La collezione comprende, oltre all’Eau de parfum al prezzo di 85€ circa per la bottiglia da 75ml, un gel doccia profumato, una body lotion e un deodorante.