Profumi: Belle d’Opium di Yves Saint Laurent

Oggi vi parlo del nuovo profumo di Yves Saint Laurent il Belle d'Opium. In questi giorno si è tenuta a New York il party di lancio per questo profumo che rispetto alla versione classica dell'Opium è più leggero grazie alla presenza di note dolci e agrumate della pesca e del mandarino.

Pubblicato da Claudia Sobrero Martedì 22 giugno 2010

Profumi: Belle d’Opium di Yves Saint Laurent

Yves Saint Laurent è sinonimo di grande classe ed eleganza, le creazioni di questa maison sono strepitose e sono in grado di rendere ogni donna più femminile e più sofisticata, non da meno è la loro linea di make up, i cosmetici che propongono ogni stagione sono di ottima qualità, hanno sempre un packaging curato e chic e permettono a noi donne di realizzare trucchi eleganti e in linea con i trend del momento, per non parlare dei profumi, la maison ha una lunga e gloriosa tradizione in questo settore e molte delle loro creazione sono diventate dei veri e propri must have.
Molte di voi avranno sicuramente presente lo storico e famosissimo profumo Opium, io sinceramente non lo amo molto, lo trovo troppo intenso, ma molte donne sono delle fedelissime di questa fragranza. In questi giorni la maison Yves Saint Laurent sta lanciando una nuova versione di questo storico profumo, il Belle d’Opium, una fragranza sensuale dove l’ intensità dell’ ambra è temperata dalle note dolci e agrumate della pesca e del mandarino.

Dopo la meravigliosa campagna pubblicitaria realizzata per il Parisienne dove Parigi fa da sfondo ad un intrigante spot dove Kate Moss esibisce tutto il suo fascino, per il nuovo profumo come testimonial è stata scelta l’attrice francese Mélanie Thierry.

La scorsa settimana si è tenuto a New York il party per il lancio della nuova fragranza, che da noi dovrebbe arrivare a fine estate, naturalmente vi è stata una parata di Stelle che sono accorse per provare in anteprima il profumo, durante la festa la Co-creatrice del Belle d’Opium, Honorine Blanc, ha dichiarato “La fragranza racchiude in se una contrasto. E’ un mix perfetto tra i fiori bianchi del gelsomino e del giglio e le note agrumate del mandarino, l’incenso e il pepe bianco. Non è un profumo intenso come il classico Opium. La novità è nella leggerezza, per questo ho usato la pesca e il mandarino”.

Immagine tratta da:
fashioncopious.typepad.com