Oscar 2010: tutte le migliori acconciature

Gli oscar 2010 sono stati il trionfo delle acconciature, eleganti, casual, sbarazzine, voluminose, tutti i tipi di chignon che hanno sfoggiato le star sul red carpet quest'anno.

Pubblicato da AnnaMarchese Mercoledì 10 marzo 2010

Possiamo ben dire che, come sempre la raffinatezza e l’eleganza di uno chignon o di una qualsiasi acconciatura alta non passa mai inosservata, ma soprattutto, non è mai fuori luogo, soprattutto se si parla di red carpet e di eventi molto importanti come la notte degli Oscar. Quest’anno non sono state poche le star che non hanno saputo rinunciare alle bravissime mani degli hair stylist, che sulle acconciature si divertono non poco. La più appariscente, ma per nulla eccessiva, è stata quella di Sara Jessica Parker, che ha portato con grande stile uno chignon intrecciato molto molto voluminoso, da sogno, che noi comuni mortali non avremmo mai opportunità di sfoggiare probabilmente.
Vera Farminga, l’attrice statunitense di The Departed, aveva sempre uno chignon, ma molto “scapigliato” fermato da una foglia di paillettes color argento.Ben fissato e laccato, ma con una coda molto sbarazzina, il tupè di Amanda Seyfried, resa celebre da Mean Girl; informale e super platino, quello portato da Charlize Theron. Diane Kruger, invece, ha preferito uno chignon intrecciato che lasciava scoperta tutta la fronte, molto fine, arricchito da un fermaglio che richiamava i colori del suo abito, bianco e nero.

Chignon bon ton per Elizabeth Banks, molto semplice con un po’ di volume alla fronte, quello della stella di Twilight, Kristen Stewart. Morbida e vaporosa, che metteva in risalto i dolci lineamenti del suo viso, l’acconciatura di Miley Cyrus, casual e disinvolta quella di Penelope Cruz, mentre potremmo definire molto “romantico” quello di Rachel McAdams. Possiamo ispirarci a chiunque stella del cinema, bisogna far solo attenzione alle circostanze per cui decidiamo di farlo!