Olio essenziale di bergamotto, gli usi cosmetici

Scoprite con noi tutti gli usi cosmetici del bergamotto, un vero toccasana per viso e corpo perché deterge, riequilibra, nutre e favorisce il relax.

da , il

    Pulizia del viso k

    Conoscete tutti gli usi cosmetici dell’olio essenziale di bergamotto? Il prodotto viene ottenuto attraverso un’operazione di spremitura a freddo della buccia del frutto e vanta ottime proprietà benefiche per la pelle. L’apparenza è quella di un liquido giallo-verdognolo ma la fragranza è fresca e leggera. Generalmente non provoca irritazioni ma è bene evitare di adoperarlo in purezza perché può risultare eccessivamente aggressivo. E’ bene ricordare che bisogna prestare particolare attenzione dopo l’applicazione perché non ci si deve esporre al sole: il rischio è di provocare macchie di pigmentazione. Vediamo nel dettaglio gli usi cosmetici del bergamotto.

    Cicatrizzante

    Bergamotto k

    L’olio essenziale di bergamotto ha ottime proprietà cicatrizzanti. Il suo utilizzo è consigliato in caso di psoriasi, eczemi o dermatite e può essere impiegato diluito in una comune crema neutra. Ne bastano poche gocce. Un’altra soluzione cosmetica consiste nel mescolarlo con un po’ di olio di mandorle dolci e tamponarlo sull’area del corpo interessata.

    Sebo regolatore

    Viso e pelle k

    L’olio essenziale di bergamotto svolge un’azione sebo equilibrante ed è quindi indicato come rimedio per pelle grassa e a tendenza acneica. Grazie alle sue proprietà antibatteriche e disinfettanti può essere applicato su brufoli e foruncoli oltre che sulla tipica zona T che spesso risulta lucida a causa del sebo. Diluito nella crema usata comunemente durante la notte, aiuta ad eliminare l’unto in eccesso.

    Detergente

    Pelle del viso perfetta k

    Per sfruttare al massimo le sue proprietà detergenti, l’olio essenziale di bergamotto può essere impiegato per fare dei bagni di vapore. Versate 5 gocce del liquido in un litro di acqua bollente e coprite il viso in modo che il vapore possa pulire la pelle in profondità. Bastano 15 minuti. Poi, applicate una crema all’argilla o al cetriolo.

    Rilassante

    Grazie alla sua fragranza leggera e fruttata, il bergamotto viene ampiamente adoperato nel campo dell’aromaterapia perché riesce ad allentare le tensioni, a favorire il relax e a combattere la depressione. Prima di andare a dormire, concedetevi un bagno rilassante versando nella vasca poche gocce di olio essenziale di bergamotto. Per rendere la pelle liscia e morbida, aggiungete anche 10 gocce di olio di mandorle, un vero toccasana di bellezza.